Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaSanità › Coordinamenti vacanti ad Alghero: l´allarme di Nursing Up
A.B. 12 febbraio 2016
La copertura del coordinamento infermieristico del carcere di Bancali con lo spostamento del coordinatore della Dialisi algherese, crea due assenze in unità operative importanti e con alta complessità organizzativa e gestionale
Coordinamenti vacanti ad Alghero: l´allarme di Nursing Up


ALGHERO – Il 5 febbraio, il commissario dell'Asl di Sassari ha firmato una delibera che ha decretato la copertura del coordinamento infermieristico del carcere di Bancali con lo spostamento di chi coordinava la Dialisi presso il Presidio Ospedaliero di Alghero. Così, allo stato attuale, risultano vacanti nel presidio algherese due Coordinamenti Infermieristici nell’Uo di Pronto Soccorso e di Dialisi, unità operative importanti e con alta complessità organizzativa e gestionale.

L'allarme è lanciato da Nursing Up, che tramite il suo segretario territoriale Alessandro Nasone, chiede che, con la massima urgenza, la direzione dell’Asl si attivi per la copertura dei posti vacanti attraverso la mobilità dei coordinatori interessati ed il contestuale scorrimento della graduatoria, ancora valida ed approvata con determina dirigenziale nel settembre 2013. «Il presidio di Alghero – spiega Nasone - risulta già in sofferenza, non solo per la scarsità di personale infermieristico e di supporto, ma anche a causa di un cronica carenza strutturale e tecnologica».

«Aggravare la situazione, lasciando scoperti i coordinamenti di reparti come la Dialisi e il Pronto Soccorso sarebbe l’ennesimo duro colpo ad un ospedale che negli ultimi anni è stato lasciato decadere e che aspetta di essere rilanciato dall’Asl, visto che insieme ad Ozieri è ora l’unico grande stabilimento sanitario dell’Asl e certamente meriterebbe una più attenta considerazione. Ricordiamo inoltre che il 1 aprile 2016 andrà in quiescenza anche la coordinatrice del Pronto Soccorso di Ozieri . Visto le criticità su esposte , chiediamo urgentemente che la direzione aziendale intervenga per la copertura dei posti vacanti», conclude il segretario territoriale Nursing Up.
27/6/2017
L´appuntamento è per il primo luglio, dalle ore 8 alle 12, l´autoemoteca dell´Avis provinciale, con un´equipe medica, ai giardini pubblici di Via Vittorio Emanuele, davanti al monumento della lingua
27/6/2017
«In Sardegna non è sufficiente attuare la riforma che chiude ospedali e lascia il territorio isolato. Vi è l’urgente necessita di rincontrattare con lo Stato centrale le risorse economiche e il cofinanziamento sulla sanità al pari delle altre Regioni. La Sardegna, nei prossimi anni, non sarà più nelle condizioni di pagarsi le spese sulla sanità», dichiara Tore Piana
27/6/2017
La Direzione generale incontra i direttori delle unità operative per avviare e calendarizzare il percorso di programmazione delle attività e condividere l´iter che porterà alla redazione dello strumento organizzativo dell´Azienda ospedaliero universitaria
© 2000-2017 Mediatica sas