Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaTurismo › Economia: la Rete Ecoturismo Alghero
A.B. 15 febbraio 2016
Domenica 28 febbraio, a partire dalle ore 10, l´Azienda Agrituristica Sa Mandra ospiterà un evento riguardante la rete degli operatori responsabili
Economia: la Rete Ecoturismo Alghero


ALGHERO - Domenica 28 febbraio, a partire dalle ore 10, l'Azienda Agrituristica Sa Mandra (lungo la Strada Aeroporto Civile 21) ospiterà l'evento “Rete Ecoturismo Alghero: la rete degli operatori responsabili”. La Rete Ecoturismo Alghero è una rete di aziende ricadenti nel territorio algherese che operano nel settore turistico e che hanno scelto di adottare delle pratiche per rendere le loro attività sostenibili dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.

Il progetto di rete è promosso dall’Associazione MareTerra Onlus, che dal 2012 si occupa di ricerca e disseminazione scientifica, tutela ed educazione ambientale e promozione dello sviluppo sostenibile nel nord Sardegna, ed è costituita da: Azienda Agrituristica Sa Mandra, Agriturismo Barbagia, Inghirios Wellness Country Resort, Su Passu Wellness Country Resort, Tre Stelle Sa Mandra, Cooperativa Silt, Progetto Natura, NaturAlghero, Sea Kayak Sardinia, Alghero E-Mobility, Osteria delle Quattro Stagioni. Il progetto nasce dalla volontà di promuovere l’ecoturismo e il viaggio responsabile nel territorio di Alghero. I suoi obiettivi sono la diffusione dei principi dell’ecoturismo; l’unione di operatori che riconoscono il patrimonio naturalistico, storico e culturale come valore indentitario della comunità locale, da condividere e trasmettere; la promozione di operatori che rispettano i principi dell’ecoturismo e sono caratterizzati da elevati standard qualitativi; lo svolgimento di un servizio di assistenza ai turisti che desiderano viaggiare in maniera sostenibile ad Alghero.

L’evento, organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Sassari, sarà un’occasione per discutere di sviluppo sostenibile del territorio, eco-turismo, cultura ed eno-gastronomia insieme ad esperti, aziende e cittadini. Un momento di confronto e crescita per porre le basi del turismo di domani.
16:44
L’analisi delle ricerche di hotel registrate su Kayak individua tre località sarde tra le prime dieci: Villaputzu, Santa Tersa di Gallura e Villasimius
10:34
La provincia di Cagliari segue al 17,81%, insieme con quella di Sassari (14,32%), Oristano (12,18%), Nuoro (5,75%), Carbonia Iglesias (5,41%), Ogliastra (2,25%), Medio Campidano (1,24%)
© 2000-2016 Mediatica sas