Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSanità › «Camici bianchi si ribellino»
S.A. 15 febbraio 2016
Stamane si è rotta una condotta all'ospedale Civile di Alghero, creando non pochi disagi nel reparto di Medicina. La denuncia del consigliere comunale di Forza Italia Michele Pais
«Camici bianchi si ribellino»


ALGHERO - Stamane (lunedì) si è rotta una condotta all'ospedale Civile di Alghero, creando non pochi disagi nel reparto di Medicina. Non si tratta certo dell'unico disservizio nel nosocomio algherese, una struttura alle prese con gravi carenze strutturali da decenni ormai.

«Insieme alla condizione di totale inadeguatezza dell'intero reparto, che provoca indecorosi "accatastamenti" di pazienti, oggi addirittura è piovuto dentro le singole stanze. Pozzanghere d'acqua asciugate con asciugamani e pazienti costretti a subire un ulteriore disagio indecente ed inaccettabile» denuncia il consigliere comunale di Forza Italia Michele Pais.

«Mi piacerebbe che, una volta tanto, la ribellione nasca dai camici bianchi, costretti ad operare in una situazione indegna, un'azione forte e dimostrativa fatta nell'interesse del malato. D'altronde sarebbe un atto di fedeltà a quel giuramento di Ippocrate fatto all'inizio della loro professione. Di fronte ad una classe politica di ciarlatani, che non esercita le sue funzioni, suppliscano loro. Ma lo facciano oggi!» è l'appello dell'ex assessore.

Nella foto: Michele Pais
14/8/2017
Sul trasferimento dell´Ortopedia dall´Ospedale Marino al Civile, com´era prevedibile, s´infiamma la polemica tutta politica, spesso ai limiti della verità. L´assessore bacchetta pesantemente Forza Italia e l'ex Governatore Cappellacci
15/8/2017
«Cara Regione, serve un bagno di realtà, non di propaganda». Così Antonello Licheri, Segretario Regionale Sinistra Italiana, Salvatore Meloni, Segretario Provinciale e Maria Graziella Serra, segretario circolo di Alghero
15/8/2017
Occorre con serietà affrontare il tema della riorganizzazione ospedaliera, concordando col vertice dell´azienda sanitaria e coi primari ospedalieri, tempistica, logistica e organizzazione degli spazi e degli interventi che inevitabilmente ha bisogno di tempi più lunghi di quelli ipotizzati nella lettera a cavallo di Ferragosto del vertice sanitario sassarese
14/8/2017
«L’assessore e il presidente Pigliaru possono anche pensare di essere più competenti e più intelligenti degli altri, ma non possono pensare di essere circondati solo da fessi»
14/8/2017
Aggiornato e rimodulato il Piano di riqualificazione e razionalizzazione del servizio sanitario regionale, entrato in vigore il primo gennaio 2016, con delibera approvata dalla Giunta regionale nell´ultima riunione a Villa Devoto
© 2000-2017 Mediatica sas