Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteManifestazioni › Ad Alghero tre giorni di eventi a lume di candela
S.A. 15 febbraio 2016
Performance teatrale e musicale, show cooking, gara gastronomica: una seire di eventi nel fine settimana per M´Illumino di meno, per sostenere l’importanza del risparmio energetico, della sostenibilità e della riduzione degli sprechi alimentari
Ad Alghero tre giorni di eventi a lume di candela


ALGHERO - Ad Alghero un fine settimana con eventi di arte, cucina e musica per la manifestazione M'Illumino di meno. Una riflessione comune per sostenere l’importanza del risparmio energetico, della sostenibilità e della riduzione degli sprechi alimentari e per ricordare, in una giornata ideata 12 anni fa dalla trasmissione radiofonica di RaiRadio2 Caterpillar, l’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto.

M’illumino di meno è un’iniziativa che si avvale da anni dell’Alto Patrocinio della Presidenza della Repubblica, dell’adesione del Senato e della Camera dei Deputati, del Patrocinio del Parlamento Europeo e centinaia di Comuni. L'organizzazione è a cura di Centroforme, Guido Beltrami Art Design e Pinna Mobili.

Programma. Giovedì 18 Febbraio, alle ore 20, alla Guido Beltrami Art Designer in via Manzoni n 87 una performance teatrale a lume di candela a cura di Maria Antonietta Caria e Roberto Bilardi e show cooking "Zerocorrente" a cura di Guido Beltrami e degustazione golosa "Speziato Cioccolato”. Venerdì 19 Febbraio, alle ore 20, al Centroforme di via Lamarmora n 64/66, la quarta edizione a lume di candela della Gara gastronomica a Km.0 e proclamazione del “Cuoco virtuoso 2016”. Sabato 20 Febbraio, alle ore 18,30 da Pinna Mobili in via Giovanni XXIII n 8 una Performance musicale a lume di candela con Daniela Pinna e Salvatore Delogu e Degustazione “Fagioli e Colori” a cura di Stefano Pinna e Guido Beltrami.
14:06
Sarà il cantautore toscano il protagonista del Capodanno in piazza. Ma Pelù e i suoi Bandidos non saranno gli unici artisti ad animare la notte di San Silvestro. Sarà una serata adatta a un vasto pubblico, per gusti ed età. Sul palco saliranno anche il gruppo sardo MariaMarì ed il dj Davide Merlini, in grado di spaziare con il suo dj set dagli Anni Sessanta ad oggi
11/12/2017
Sabato, a Mamoiada, il navigatore ha ricevuto l´onorificenza dalle mani del sindaco del paese barbaricino Luciano Barone. «Alle cime ci sono abituato, vi posso prendere al lazzo», ha scherzato Mura, con la maschera dei Mamuthones e le corde degli Issohadore
© 2000-2017 Mediatica sas