Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › «Circonvallazione, chiarimenti sul bando»
A.B. 16 febbraio 2016
I consiglieri comunali di Alghero, Emiliano Piras e Maria Grazia Salaris parlano di «fuga interna di notizie che sta ponendo a rischio di trasparenza e forse di legalità la gara per un opera pubblica»
«Circonvallazione, chiarimenti sul bando»


ALGHERO – Maria Grazia Salaris ed Emiliano Piras (Ncd) «interrogano il sindaco nella sua veste di responsabile di tutti gli atti dell'Amministrazione, affinché chiarisca immediatamente lo stato della gara d'appalto». I due consiglieri di opposizione di Alghero si riferiscono a quella che indicano come «fuga interna di notizie che sta ponendo a rischio di trasparenza e forse di legalità la gara per un opera pubblica».

La richiesta di chiarimenti è riferita alla gara per l'appalto della Circonvallazione. Per un chiaro "buco" giornalistico, infatti, nei giorni scorsi una testata riportava l'aggiudicazione della gara ad una ditta partecipante, la cui offerta era unicamente risultata la più bassa in sede di apertura delle buste (e pertanto la prima offerta da assoggettare alla verifica di congruità come offerta anomala). Aggiudicazione quindi, in realtà, ad oggi mai avvenuta, come precisato dallo stesso dirigente dei Settore con un nota stampa dell'amministrazione comunale.

«La procedura di gara tutt'ora in corso, a seguito della recente apertura delle offerte economiche delle ditte ammesse e conseguente formazione della graduatoria, prevede ora la fase di verifica delle offerte al di sopra della soglia di anomalia, previa costituzione della apposita commissione tecnica di valutazione» aveva già precisato l'ing. Giovanni Spanedda [LEGGI].

«Va rilevato - concludono Salaris e Piras - come il fatto accaduto esponga l'intero procedimento di gara quantomeno al rischio di ricorsi da parte dei partecipanti alla gara stessa. La semplice domanda, che anche il cittadino comune è portato a farsi, è infatti come sia stato possibile ipotizzare con tanta precisione ed in anticipo rispetto alla conclusione della gara a quale ditta fosse stata fatta la fantomatica aggiudicazione, danneggiando per altro, con le altre, la stessa ditta citata».

Nella foto: Emiliano Piras e Maria Grazia Salaris
12:11
È Marco Tedde, vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale, a ritornare sulla spinosa vicenda dell´inceneritore di Tossilo
10:10
Interrogazione del consigliere comunale sardista Davide Tellini sui disservizi e le difficoltà organizzative della società Ambiente 2.0 specialmente per la realtà condominiale
22/8/2016
Venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 Agosto la cooperativa Exploralghero organizza tre appuntamenti alla scoperta di un curioso abitante del mare: la berta maggiore
23/8/2016
l Circolo Partito Democratico di Castelsardo interviene sull’annosa e fastidiosa vicenda legata alla potabilità dell’acqua della rete castellanese, alle mancanze dell’ente gestore dell’acqua stessa e dell’Amministrazione comunale
23/8/2016
L’intervento più urgente riguarda l’edificio che ospita la scuola media, in via Alghero, dove con una spesa di 15mila euro si procederà alla messa in sicurezza del fabbricato, con l’incapsulamento e il rivestimento murario delle pareti in cemento-amianto con cui, decenni fa, fu costruita la scuola
© 2000-2016 Mediatica sas