Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportRugby › Ad Alghero il rugby si impara a scuola
S.A. 17 febbraio 2016
Un progetto cominciato a settembre che si concluderà a maggio e che vede uno staff di istruttori che, affiancati dai vari insegnanti, propongono un programma studiato ad hoc per ogni istituto
Ad Alghero il rugby si impara a scuola


ALGHERO - Prosegue il progetto “Rugby a scuola” voluto fortemente dalla società Amatori Rugby Alghero, che punta molto sui settori giovanili, allo scopo di far entrare e diffondere lo sport della palla ovale anche nel contesto scolastico. Sono tantissimi gli alunni di elementari e medie, alle quali si sono aggiunti anche alcuni studenti del Liceo Artistico Costantino che praticano ore di rugby a scuola. Un progetto cominciato a settembre che si concluderà a maggio e che vede uno staff di istruttori che, affiancati dai vari insegnanti, propongono un programma studiato ad hoc per ogni istituto.

L’istruttore e responsabile del progetto per l’Amatori Alghero è Dimitri Tonni insieme al professor Gianni Madeddu. Con loro, come detto, collaborano i vari insegnanti che seguono le classi partecipanti. Si tratta di Silvia Giau, Silvia Solinas, Marco Ciccarella, Mauro Fiamma, Pietro Nughes e Rita Baldinu. A loro si aggiungono Maurizio Usai e Renata Sechi che si sono occupati di estendere il progetto anche alle scuole superiori.

Gli insegnamenti in palestra sono poi messi in pratica sul campo con delle giornate programmate che man mano vedranno sul manto erboso di Maria Pia tutti gli studenti coinvolti. La prima si è tenuta lo scorso 8 Febbraio. A breve saranno svolte le altre quattro che rientrano nel progetto. Nella quinta giornata, quella finale, è previsto un evento che vedrà sul campo tutte le scuole insieme per la conclusione di questa positiva esperienza sportiva e di crescita che sta appassionando numerosi bambini/e, ragazzi/e e che ha visto una crescita delle adesioni in questo 2016.

Nella foto: la prima giornata con gli studenti in campo
27/5/2016
Domenica 5 giugno, via al torneo che vedrà confrontarsi tutte le società sarde. Filippo Frati, coach vicecampione d´Italia nel campionato d´Eccellenza, osservatore speciale della competizione
© 2000-2016 Mediatica sas