Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Il futuro del Cagliari parte anche da Alghero
A.B. 18 febbraio 2016
Alghero, Olbia ed Assemini rappresenteranno delle fucine di talenti, che permetteranno al Cagliari di radicare il proprio lavoro in tutta la Sardegna
Il futuro del Cagliari parte anche da Alghero


ALGHERO - Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha recentemente parlato del progetto del Cagliari Calcio, capolista del campionato di Serie B e favorito per il pronto ritorno nella massima serie italiana. La società rossoblu ha iniziato quest'anno un percorso innovativo, incentrato sulla formazione dei giovani talenti sardi e come già noto, Alghero è stata scelta come Centro di Formazione attraverso la società Alghero Calcio. Nell'occasione, Giulini ha anche parlato del nuovo stadio del Cagliari e dei progetti ambiziosi della società, rimarcando però come essi non possano non passare per la formazione dei giovani talenti.

Ecco perchè il sodalizio rossoblu impronterà il proprio lavoro in tre vere e proprie “basi di crescita” dei propri atleti. Alghero, Olbia ed Assemini rappresenteranno delle fucine di talenti, che permetteranno al Cagliari di radicare il proprio lavoro in tutta la Sardegna.

Nella foto: il presidente del Cagliari Tommaso Giulini
15/1/2017
I biancoverdi di mister Marcomini si sono imposti per 0-3 sul campo della 1945 Alghero, nel match valido per la quattordicesima giornata del girone E
18:19
La quattordicesima giornata del girone L del campionato di Seconda categoria è stata condizionata dal maltempo. Mentre l´undici di Villassunta ha ceduto per 4-1 sul campo della Lanteri, Maristella-Sprint Ithir e Pattada-Audax Algherese sono state rinviate
15/1/2017
Nel match valido per la diciannovesima giornata del girone G, i rossoblu cedono per 1-2 al Muravera sul manto erboso del Vanni Sanna. Alle reti di Monni e Pinna ha risposto il solo Mucili
15/1/2017
Nei match validi per la diciannovesima giornata del girone G, i verdeazzurri si sono imposti per 2-3 sul campo del Città di Castello. Stesso risultato per gli ogliastrini, vincenti sul Latte Dolce
15/1/2017
I rossoblu aprono la domenica del massimo campionato battendo 4-1 in rimonta il Genoa. Alla rete di Simeone, hanno risposto la doppietta di Borriello, la rete di Joao Pedro ed il calcio di rigore di Diego Farias
15/1/2017
Nella sfida tutta gallurese, valida per la diciannovesima giornata del girone G, gli smeraldini battono 2-1 in rimonta il San Teodoro. Con questo risultato, l´undici di mister Giorico aggancia il Monterosi al secondo posto
© 2000-2017 Mediatica sas