Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaScuola › Progetto inclusione nelle scuole di Alghero
S.A. 18 febbraio 2016
Il progetto, di cui si è appena conclusa la prima fase, ha visto come protagonisti gli alunni delle classi seconde della Scuola Media di Via Tarragona e di Via Malta e i ragazzi disabili che frequentano il Laboratorio delle Strategie
Progetto inclusione nelle scuole di Alghero


ALGHERO - Anche per quest’anno scolastico, i docenti dell’ Istituto Comprensivo 2 di Alghero hanno promosso una serie di iniziative finalizzate «all’arricchimento culturale dei propri alunni sia sotto l’aspetto didattico che di quello educativo nella formazione di futuri cittadini che la Scuola, in quanto comunità educante, ha come mission prioritaria». Partendo da questo presupposto, i docenti della Scuola hanno aderito al progetto “Conoscimi” (Conoscere la Persona oltre la disabilità) proposto dall’ Associazione di Volontariato “Laboratorio delle Strategie”.

Il progetto, di cui si è appena conclusa la prima fase, ha visto come protagonisti gli alunni delle classi seconde della Scuola Media di Via Tarragona e di Via Malta e i ragazzi disabili che frequentano il Laboratorio delle Strategie. Ciascuna classe, preparata e seguita in questo percorso dagli insegnanti, si è recata in due diverse giornate nella sede dell’ Associazione per dar vita al laboratorio “Arte ed Emozioni” curato dal maestro ed esperto di Arte, Roberto Manca, dai componenti dell’ Associazione e dai docenti del Gruppo di Lavoro dell’ Inclusione dell’ Istituto Comprensivo 2.

Gli alunni e i ragazzi del Laboratorio, sotto la guida di Roberto Manca, mediante giochi di ruolo hanno imparato a riconoscere le proprie emozioni e quelle degli altri; con l’osservazione di opere d’arte di autori famosi hanno capito che la comunicazione può avvenire anche con linguaggi non verbali e comprendere gli altri è più facile se ci si immedesima in loro, ci si mette nei loro panni. A riguardo particolarmente significativo è stato l’incontro con Andrea Cocco (ex alunno del nostro Istituto e componente dell’ Associazione) che con i suoi dipinti riesce a comunicare le proprie emozioni: gioia, stupore, sorpresa, paura, dispiacere, rabbia, tristezza, felicità.

Utilizzando il linguaggio grafico, i ragazzi hanno raccontato l’esperienza vissuta e le emozioni provate realizzando disegni che saranno oggetto di una mostra in occasione della “Giornata dell’inclusione” che si svolgerà nel mese di maggio 2016.
Con il progetto “Conoscimi” l’Istituto Comprensivo 2 conferma la sua vocazione di Scuola dell’Accoglienza e dell’ Inclusione e rafforza la sua collaborazione con il Laboratorio delle Strategie, con cui lo scorso anno scolastico ha realizzato la manifestazione “Il Testimone” .
19:03
Si è concluso il progetto didattico per la prevenzione del bullismo nelle scuole dell’infanzia e primarie su tutto il territorio nazionale. La selezione finale ha portato, tra i numerosi istituti aderenti, la Quinta B del Ic Anna Compagnone di Palau ad aggiudicarsi un voucher per l’acquisto di materiali didattici per i suoi alunni
15:02
Il progetto “Coldiretti arriva nelle scuole”, organizzato in collaborazione con l’istituto comprensivo Monte Rosello Basso – Sacro Cuore, si conclude sabato 28 maggio con l’allestimento della fattoria didattica al mercato Campagna Amica dell’Emiciclo Garibaldi
23/5/2016
«383 progetti e 673 contratti attivati con il programma Tutti a Iscol@», dichiara a Sassari l´assessore regionale dell´Istruzione
24/5/2016
Bambine e bambini della V elementare dell´VIII Circolo didattico hanno incontrato la presidente del Consiglio comunale Esmeralda Ughi e le assessore alle Politiche sociali Monica Spanedda e alle Politiche educative Vittoria Casu
© 2000-2016 Mediatica sas