Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Cinque Stelle: Consiglio ne prenda atto
S.A. 19 febbraio 2016
Un appello del Movimento Cinque Stelle al Consiglio comunale sulla vicenda del Parco: l’intera Assemblea del Parco, formata dai Consiglieri comunali, prenda atto che questa situazione debba essere chiarita al più presto
Cinque Stelle: Consiglio ne prenda atto


ALGHERO - «Leggiamo con enorme preoccupazione l’ultima lettera aperta del dott. Valbonesi che, purtroppo, non fa altro che confermare quali fossero i nostri dubbi relativi alla selezione del nuovo Direttore del Parco, dubbi che avevamo espresso nei nostri precedenti comunicati» [LEGGI]. Così il Movimento Cinque Stelle ritorna sulla polemica che sta tenendo banco ad Alghero: la selezione del direttore del Parco di Porto Conte.

«Un punto, poi, nella lettera del Dott. Valbonesi ci salta all’occhio - proseguono i Cinque Stelle - proprio perchè espressa da noi in maniera tale e quale nel comunicato dell’8 gennaio e cioè che è incomprensibile che “questo concorso non sia stato bandito ben prima della scadenza del contratto del precedente direttore (anche per evitare così di dovere ricorrere ad un incarico pro tempore)”; questo e tutti gli altri elementi dunque non fanno altro che confermare tutte le nostre perplessità sulla gestione del Parco e dell’ultima selezione per il nuovo Direttore».

E concludono: «Questo è il motivo per cui ci auguriamo, visti i gravi elementi che si aggiungono giorno dopo giorno a questa triste vicenda, che l’intera Assemblea del Parco, formata dai Consiglieri comunali, prenda atto che questa situazione debba essere chiarita al più presto.
Gli algheresi devono sapere come viene amministrato il nostro territorio e come vengono gestiti i denari pubblici ma, e soprattutto, per avere i propri diritti riconosciuti non possono pensare che per loro sarebbe stato meglio nascere in Emilia Romagna!».
18:01
Sul fondale della Baia c´è un tesoro scoperto quarant´anni fa, ma rimasto celato ai più fino ai giorni nostri. Il Comitato di Borgata vorrebbe che ora questo tornasse alla ribalta per essere conosciuto, per divenire un´ulteriore attrazione turistica tra le meraviglie che appartengono al comprensorio di Porto Conte
22:41
Martedì, l´aula magna della Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università ospiterà la conferenza finale del progetto finanziato dal Programma Enpi Cbc Med, di cui la Regione Autonoma della Sardegna è l’Autorità di Gestione
22/6/2016
Altre ventidue unità si uniscono alle squadre di intervento. Procede la calendarizzazione settimanale degli interventi in città
12:36
Ieri, a Roma, il Comune di Sassari (unico tra gli enti locali di grandi aree) ha ottenuto il riconoscimento da Legambiente e Raee. Il sindaco Nicola Sanna dedica il premio a Massimo Fresi
7:20
Più controlli nei litorali e verifiche sui rifiuti abbandonati per strada: nuovi indirizzi che aumentano le sanzioni per i trasgressori. L´attività sarà potenziata con l´inserimento in organico di sei vigili stagionali
23/6/2016
Fuga dal campo rom, la situazione di degrado insostenibile costringe le famiglie residenti a scappare alla ricerca di aree vivibili
22/6/2016
Il Movimento Cinque Stelle di Sassari interviene «su un tema molto discusso» in città: l´abbattimento di alcune piante sul tracciato delle piste ciclabili
22/6/2016
L´assessore all´Ambiente, Cristina Biancu, interviene sulla situazione di degrado dell’area verde della via Asfodelo di Serra Li Pozzi
22/6/2016
«Impegno per semplificazione dei procedimenti ambientali e riduzione dei tempi», spiega l´assessore regionale Donatella Spano
22/6/2016
In piazza sono scesi comitati, associazioni e sindaci per fermare l´iter, già in fase avanzata, che dovrebbe portare alla realizzazione di un impianto di smaltimento di rifiuti nell´area industriale di Macomer
22/6/2016
La giunta regionale ha espresso un giudizio positivo, condizionato a prescrizioni, sulla compatibilità ambientale dell’intervento per un impianto di produzione di energia da fonte rinnovabile eolica in ambito agricolo a Syndial
© 2000-2016 Mediatica sas