Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Alessandro Loi (Udc) rinuncia al gettone
S.A. 23 febbraio 2016
Nella bagarre politica che ha travolto Riformatori e Nuovo Centro Destra arriva la prima rinuncia ufficiale al gettone di presenza spettante ad Alghero ai consiglieri che partecipano alle sedute di consiglio e commissione. E' quella del capogruppo Udc
Alessandro Loi (Udc) rinuncia al gettone


ALGHERO - All'indomani del Consiglio comunale che a maggioranza trasversale ha bocciato la delibera proposta dal Movimento 5 Stelle di Alghero di ridurre l'entità del gettone di presenza spettante ai consiglieri che partecipavano alle sedute di consiglio e commissione [LEGGI] ed alla conseguente bufera politica scoppiata ad Alghero, arriva la prima rinuncia ufficiale.

E' quella del capogruppo dell'Udc, Alessandro Loi, che nei giorni scorsi ha protocollato a Sant'Anna la nota con la quale rinuncia formalmente a qualunque tipo di retribuzione. Proprio l'Udc era stato tirato in ballo nella dura replica che il consigliere comunale Emiliano Piras [LEGGI] aveva indirizzato ai Riformatori Sardi [LEGGI], per la «scioccante astensione» in sede di votazione.

Bacchettate indirizzate anche al Partito democratico (assente in aula e zitto sull'argomento), al consigliere Pais per «l'assenza ipocrita e scorretta» e alla Maggioranza a cui il consigliere dell'Ncd chiedeva una una presa di ferma posizione nei confronti dei Riformatori Sardi, abituati «a pontificare dall'esterno predicando bene e razzolando male». La stessa scelta compiuta da Loi è stata già annunciata in aula dal consigliere del Movimento 5 Stelle Graziano Porcu, chiedendo che la sua rinuncia al gettone fosse inserita nei verbali della seduta [GUARDA].

Nella foto: Alessandro Loi (Udc)
22:51
In programma domenica mattina, a Santa Cristina di Paulilatino, la prima assemblea regionale di Sinistra Italiana. Prevista la presenza del senatore Giuseppe De Cristofaro
18:24 video
Insediata ieri sera, con la prima riunione svoltasi nell´aula del Consiglio comunale di Alghero, la neonata Commissione Pari opportunità. E´ Speranza Piredda, dottoressa con una lunga esperienza nell´associazionismo e nel volontariato, la prima presidente della Commissione, istituita all´unanimità in occasione dell´ultimo Consiglio
28/3/2017
Dopo circa 18 anni il Primo cittadino di Alghero lascia gli uffici di Sant´Anna per trasferirsi nell´ex sede della Fondazione Meta, in attesa dell´ubicazione definitiva al Palazzo Civico
8:05
Con la delibera approvata oggi la Giunta consentirà ai Comuni di utilizzare le eventuali economie del vecchio Programma Povertà e le risorse del 2016 per l’attivazione di progetti d’inclusione attiva
28/3/2017
I portavoce in Consiglio comunale del Movimento Cinque Stelle Graziano Porcu e Roberto Ferrara promuovono un incontro pubblico parleranno e ascolteranno i cittadini algheresi in un incontro pubblico che verterà sugli ultimi sei mesi di attività dell’Amministrazione del sindaco Mario Bruno
27/3/2017
Frase chiaramente offensiva e sessista oltre che frutto di una vergognosa caduta di stile del sindaco verso la consigliera Pulina. L´Assessore Raniero Selva nei giorni successivi ha voluto emulare il suo Sindaco
27/3/2017
Per i lavoratori sardi colpiti da patologie legate all’esposizione all’amianto manca ancora il riconoscimento dei benefici previsti dalla legge. Attesa per la visita in Sardegna della Commissione d’inchiesta parlamentare
28/3/2017
La bocciatura di tutti gli emendamenti al disegno di legge finanziaria presentati dai Riformatori per dare risposte concrete all’emergenza spopolamento dimostra che, per il centrosinistra, le zone interne dell’Isola servono solo come veicolo di propaganda, per promettere risorse ed interventi salvo tirarsi indietro al momento di assumere impegni concreti
28/3/2017
L´obiettivo è la rigenerazione del partito in città con un appello a tutte le forze politiche cittadine alternative al centro-sinistra sassarese. Bordate all'indirizzo del partito democratico
28/3/2017
E´ il presidente nazionale di Alternativa Futura per l´Italia, Pietro Serra, a polemizzare per le cifre dell´accoglienza in città. Appello all´amministrazione comunale per interventi su edilizia popolare
© 2000-2017 Mediatica sas