Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Alessandro Loi (Udc) rinuncia al gettone
S.A. 23 febbraio 2016
Nella bagarre politica che ha travolto Riformatori e Nuovo Centro Destra arriva la prima rinuncia ufficiale al gettone di presenza spettante ad Alghero ai consiglieri che partecipano alle sedute di consiglio e commissione. E' quella del capogruppo Udc
Alessandro Loi (Udc) rinuncia al gettone


ALGHERO - All'indomani del Consiglio comunale che a maggioranza trasversale ha bocciato la delibera proposta dal Movimento 5 Stelle di Alghero di ridurre l'entità del gettone di presenza spettante ai consiglieri che partecipavano alle sedute di consiglio e commissione [LEGGI] ed alla conseguente bufera politica scoppiata ad Alghero, arriva la prima rinuncia ufficiale.

E' quella del capogruppo dell'Udc, Alessandro Loi, che nei giorni scorsi ha protocollato a Sant'Anna la nota con la quale rinuncia formalmente a qualunque tipo di retribuzione. Proprio l'Udc era stato tirato in ballo nella dura replica che il consigliere comunale Emiliano Piras [LEGGI] aveva indirizzato ai Riformatori Sardi [LEGGI], per la «scioccante astensione» in sede di votazione.

Bacchettate indirizzate anche al Partito democratico (assente in aula e zitto sull'argomento), al consigliere Pais per «l'assenza ipocrita e scorretta» e alla Maggioranza a cui il consigliere dell'Ncd chiedeva una una presa di ferma posizione nei confronti dei Riformatori Sardi, abituati «a pontificare dall'esterno predicando bene e razzolando male». La stessa scelta compiuta da Loi è stata già annunciata in aula dal consigliere del Movimento 5 Stelle Graziano Porcu, chiedendo che la sua rinuncia al gettone fosse inserita nei verbali della seduta [GUARDA].

Nella foto: Alessandro Loi (Udc)
20/1/2017
L´appuntamento, atteso per domenica 12 marzo, è stato rinviato a sette giorni dopo. La decisione è stata presa oggi pomeriggio, a Tramatza, durante l´assemblea regionale
20/1/2017
Alla mozione del Movimento Cinque Stelle approvata nel 2015 non sono seguiti dei fatti. I due portavoce chiedono all´amministrazione Bruno di concretizzare l´impegno dell´Aula
20/1/2017
Ci stiamo adoperando per scrivere un dossier sulla demolizione della Sardegna operata dalla giunta Pigliaru, con un bilancio di metà mandato che denota il dissesto dei comparti strategici dell’Isola
20/1/2017
Il deputato dei Riformatori ha rivolto un'interrogazione urgente al ministro Guardasigilli Orlando per chiedere perché il carcere di Buoncammino non sia stato ancora restituito alla città
© 2000-2017 Mediatica sas