Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Il libro di Valeria Lai ad Alghero
S.A. 23 febbraio 2016
All’incontro che si terrà presso la sala conferenze della Fondazione Meta alle ore 18 parteciperanno il giornalista Giacomo Mameli e il dott. Gianni Caria, Pm al Tribunale di Sassari
Il libro di Valeria Lai ad Alghero


ALGHERO - La libreria Il Labirinto Mondadori e l’Associazione Culturale Alghenegra organizzano per la giornata di sabato 27 febbraio la presentazione del libro di Valeria Lai, “Black news” (Aracne ed.). All’incontro che si terrà presso la sala conferenze della Fondazione Meta alle ore 18 parteciperanno il giornalista Giacomo Mameli e il dott. Gianni Caria, Pm al Tribunale di Sassari.

Il libro è il risultato degli studi di dottorato che la dott.ssa Lai ha svolto per il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Università La Sapienza di Roma svolgendo attività di ricerca sul giornalismo e la cronaca nera, sui temi dell’immigrazione e sulla rappresentazione mediatica del fenomeno migratorio. Nell’immagine diffusa attraverso la lente dei media fanno notizia soprattutto quei delitti che intaccano la sfera personale dell’individuo — l’identità — e che oggi possono minare le sicurezze dell’uomo, che vive il rischio come problema individuale.

Fatti di cronaca dei quali i media amplificano emozioni e riflessi all’esterno, in una sorta di slalom mediatico tra informazione e intrattenimento, rischiano di influenzare la sensazione di sicurezza e di fiducia degli italiani. Di conseguenza ci si domanda quanto il giornalista può farsi ancora oggi mediatore obiettivo e di qualità per conoscere ciò che accade nel mondo? Ha ancora il dovere e la professionalità per interpretare responsabilmente i fenomeni e proporre chiavi di lettura e visioni della società? Questi e altri interrogativi guidano il percorso di analisi e di ricerca del dibattuto contributo dei media nella costruzione della realtà. Queste e altre ricche riflessioni guideranno il confronto di sabato sera alle ore 18 presso la sala conferenze della Fondazione Meta in piazza Porta Terra.
20:57
Martedì sera, Piazza Gallo ospiterà la presentazione del libro di Bachisio Bandinu, organizzata dal Wwf e dall´Isde, in collaborazione con la Libreria Cyrano, con il Comitato di quartiere del Centro storico e con il patrocinio del Comune
13:07
Grande successo ed altrettanta partecipazione per la serata di apertura del programma di promozione dell’editoria sarda, Lo Quarter del llibre, prima tappa del progetto culturale. Questa sera, sul palco della struttura algherese, l’attesa performance “Tributo ai visionari sardi”, con il jazzista nuorese Gavino Murgia e l’attore cagliaritano Elio Turno Arthemalle
13:39
Mercoledì sera, all´Anfiteatro Comunale, il rifiutologo di RaiTre Roberto Cavallo presenterà i suoi libri e parlerà delle nuove sfide ambientali
21/7/2016
C’è anche un po’ di Sardegna nel libro di Lorenza Foschini, “Zoè. La principessa che incantò Bakunin”. Il figlio del rivoluzionario russo sposò una ricca ereditiera di Tresnuraghes di cui dissipò la ricchezza. Ma soprattutto a Napoli, Bakunin ebbe fra i suoi interlocutori Giorgio Asproni, il grande rivoluzionario sardo
© 2000-2016 Mediatica sas