Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Riorganizzazione Corpi forestali: tavolo tra Regioni
S.A. 24 febbraio 2016
Un tavolo tecnico di coordinamento tra la Sardegna e le altre Regioni a statuto speciale e le Province autonome, finalizzato al confronto e allo scambio di buone pratiche nel percorso di riorganizzazione dei Corpi forestali a seguito della nuova normativa nazionale
Riorganizzazione Corpi forestali: tavolo tra Regioni


CAGLIARI - Un tavolo tecnico di coordinamento tra la Sardegna e le altre Regioni a statuto speciale e le Province autonome, finalizzato al confronto e allo scambio di buone pratiche nel percorso di riorganizzazione dei Corpi forestali a seguito della nuova normativa nazionale. Lo ha annunciato, oggi a Cagliari, l’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano in occasione dell’incontro organizzato dal suo assessorato e dal Corpo forestale e di Vigilanza Ambientale a cui ha partecipato insieme all’assessore degli Affari generali Gianmario Demuro e agli esponenti delle Regioni e Province autonome.

L'assessore degli Affari generali Gianmario Demuro ha sottolineato il ruolo del Corpo forestale a tutela di due fondamentali valori costituzionali, la tutela ambientale e il rispetto della legalità. I rappresentanti delle Regioni e delle Province autonome hanno illustrato i casi specifici. Ai lavori sono intervenuti Massimo Stroppa, direttore del Servizio corpo forestale regionale del Friuli Venezia Giulia, e di Gaetano Gullo, dirigente di quello siciliano.

Ha rappresentato la Valle d’Aosta il comandante del Corpo Flavio Vertui mentre, per le Province autonome di Bolzano e Trento, erano al tavolo Paul Profanter, direttore di Ripartizione e Capo del Corpo forestale, e Romano Masè, direttore del Dipartimento Territorio, Agricoltura, Ambiente e Foreste. Il comandante regionale del Corpo forestale della Sardegna Gavino Diana ha rimarcato che l’incontro odierno rappresenta “l’inizio di un percorso da cui possono nascere approfondimenti proficui per tutti”.
9:39
Vengono così definiti percorso e criteri del processo di valutazione dell’operato dei dirigenti dell’amministrazione, degli enti e delle agenzie della Regione
3/12/2016
La Giunta ha approvato il Piano triennale del Fabbisogno dell’Amministrazione Regionale. «Nuove assunzioni attraverso mobilità e concorsi», annuncia l´assessore Gianmario Demuro
3/12/2016
«Così la Regione affianca i Comuni nella riorganizzazione dei servizi», ha dichiarato l´assessore regionale degli Enti Locali, intervenendo alla tavola rotonda organizzata dalla cooperativa sociale onlus Passaparola
3/12/2016
«Progetto di ampio respiro che può creare ricchezza e occupazione», ha dichiarato il vicepresidente della Regione Autonoma della Sardegna Raffaele Paci. Lunedì 5 dicembre, il passaggio nella Cabina di regia per la programmazione unitaria dei fondi, poi l'ultimo sigillo dalla Giunta Regionale
© 2000-2016 Mediatica sas