Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Riorganizzazione Corpi forestali: tavolo tra Regioni
S.A. 24 febbraio 2016
Un tavolo tecnico di coordinamento tra la Sardegna e le altre Regioni a statuto speciale e le Province autonome, finalizzato al confronto e allo scambio di buone pratiche nel percorso di riorganizzazione dei Corpi forestali a seguito della nuova normativa nazionale
Riorganizzazione Corpi forestali: tavolo tra Regioni


CAGLIARI - Un tavolo tecnico di coordinamento tra la Sardegna e le altre Regioni a statuto speciale e le Province autonome, finalizzato al confronto e allo scambio di buone pratiche nel percorso di riorganizzazione dei Corpi forestali a seguito della nuova normativa nazionale. Lo ha annunciato, oggi a Cagliari, l’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano in occasione dell’incontro organizzato dal suo assessorato e dal Corpo forestale e di Vigilanza Ambientale a cui ha partecipato insieme all’assessore degli Affari generali Gianmario Demuro e agli esponenti delle Regioni e Province autonome.

L'assessore degli Affari generali Gianmario Demuro ha sottolineato il ruolo del Corpo forestale a tutela di due fondamentali valori costituzionali, la tutela ambientale e il rispetto della legalità. I rappresentanti delle Regioni e delle Province autonome hanno illustrato i casi specifici. Ai lavori sono intervenuti Massimo Stroppa, direttore del Servizio corpo forestale regionale del Friuli Venezia Giulia, e di Gaetano Gullo, dirigente di quello siciliano.

Ha rappresentato la Valle d’Aosta il comandante del Corpo Flavio Vertui mentre, per le Province autonome di Bolzano e Trento, erano al tavolo Paul Profanter, direttore di Ripartizione e Capo del Corpo forestale, e Romano Masè, direttore del Dipartimento Territorio, Agricoltura, Ambiente e Foreste. Il comandante regionale del Corpo forestale della Sardegna Gavino Diana ha rimarcato che l’incontro odierno rappresenta “l’inizio di un percorso da cui possono nascere approfondimenti proficui per tutti”.
17:23
E´ l´appello del coordinatore regionale dei Riformatori, Pietrino Fois: «la Giunta regionale metta in campo tutte le azioni necessarie per ottenere dal governo Renzi un diritto: il miliardo di euro di accise per il carburante che la Sardegna produce ogni anno nelle sue industrie»
26/7/2016
La Asl unica incorporerà, subentrando nei rapporti attivi e passivi, tutte le altre aziende sanitarie dell´Isola. Bocciato emendamento di Roberto Desini che ha proposto Sassari come sede regionale
27/7/2016
Riguardo alle recenti polemiche in merito alle liste di attesa per interventi oncologici, l´Assessorato della Sanità e la Direzione dell´Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari confermano «il proprio impegno, mai venuto meno nei mesi dall’insediamento del Commissario ad oggi, perché i problemi vengano affrontati e risolti»
26/7/2016
L’assessore degli Enti locali Cristiano Erriu ha illustrato ieri la prima proposta del Piano di riordino territoriale ai sindaci di alcune aree della Sardegna per le quali era necessario sentire gli amministratori locali per capire quale, tra le possibili soluzioni prospettate, sia la più idonea
© 2000-2016 Mediatica sas