Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaSanità › Ospedale Alghero: «Condizioni pessime»
A.B. 25 febbraio 2016
Il consigliere regionale di Forza Italia Edoardo Tocco ha presentato un´interrogazione urgente sull´Ospedale Civile algherese
Ospedale Alghero: «Condizioni pessime»


ALGHERO - «Un corridoio strapieno di letti con i pazienti (soprattutto anziani) che attendono di essere trasferiti nelle camere destinate ai malati, una cronica carenza di personale medico ed infermieristico, compresi gli operatori socio assistenziali». E’ la situazione dell’Ospedale Civile di Alghero, con criticità che hanno portato il consigliere regionale di Forza Italia Edoardo Tocco a presentare un’interrogazione urgente.

«E’ ormai da troppo tempo che le forze sindacali e sociali – sottolinea Tocco, componente della Commissione Sanità nel palazzo di Via Roma – invocano un intervento immediato per porre fine alle problematiche all’interno del complesso sanitario». Un progetto strutturale che avrebbe necessità di risorse sin dalla prossima finanziaria: «Peccato che l’unica soluzione – aggiunge – sarebbe la costruzione di un nuovo caseggiato in grado di accogliere i pazienti, visto che gli spazi sono diventati insufficienti, ma i fondi di edilizia sanitaria non prevedono l’utilizzo di un apposito capitolo destinato ad Alghero».

C’è poi il disagio legato al personale: «I disagi si registrano soprattutto nelle ore notturne e per le emergenze, con un solo medico per turno – conclude Tocco – Ecco perché contestiamo ancora una volta le previsioni contenute nel piano di riordino ospedaliero, con tagli e sforbiciate che ricadono sui pazienti».
25/3/2017
Il consigliere regionale di Forza Italia lancia l’allarme: un esercito di venti infermieri professionali a rischio nelle carceri sarde. In diversi istituti penitenziari operano anche nelle ore notturne. Sono precari. Anche loro precari della sanità isolana, probabilmente i meno visibili. Una vertenza dimenticata
25/3/2017
Non finirà mai di stupirmi la totale insensibilità del Governo di fronte alle specificità, la totale impermeabilità rispetto ad argomentazioni fondate sulla concreta conoscenza dei territori, l´incapacità totale di ascolto dei bisogni delle persone
© 2000-2017 Mediatica sas