Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Porcu offeso ci ripensa: gettone al Comune
S.A. 26 febbraio 2016
Il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle Alghero è tornato sui suoi passi: non incasserà il gettone di presenza ma non lo destinerà alle associazioni di volontariato. La decisione dopo alcuni attacchi di consiglieri comunali sul web
Porcu offeso ci ripensa: gettone al Comune


ALGHERO - Graziano Porcu è tornato sui suoi passi: non destinerà più il suo gettone di presenza da consigliere comunale alle associazioni di volontariato [LEGGI]. L'esponente algherese del Movimento Cinque Stelle non incasserà l'emolumento come annunciato nell'ultima seduta dell'Aula e protocollato qualche giorno dopo, ma lo lascerà a disposizione delle casse comunali.

A fargli cambiare idea «la peggiore politica» che «giudica qualsiasi iniziativa a seconda del possibile ritorno che questa ha in termini di voti». «Questo è il motivo per cui domani andrò in comune a comunicare che il mio gettone non dovrà essere devoluto a nessuna associazione ma rimarrà a disposizione delle casse comunali. Peccato perchè ancora una volta la Politica ha perso un'ulteriore grande occasione» ha scritto con amarezza l'ex candidato sindaco Pentastellato che ha comunque avuto l'appoggio di molti sostenitori.

La sua decisione è arrivata dopo qualche attacco subito da alcuni consiglieri comunali. Uno in particolare firmato Enrico Daga del Pd con cui non si è risparmiato un durissimo duello (poco) social dopo che il democratico ha liquidato la sua iniziativa come «propaganda e strumentalizzazione del bisogno a fini elettorali». Critico qualche ora prima anche Emiliano Piras di Ncd, con cui già in aula erano volate parole di scontro [GUARDA].
16:55
L´ex sindaco e consigliere regionale di Forza Italia, Marco Tedde, si rivolge direttamente al Segretario generale del comune di Alghero mettendolo in guardia. Risponde piccato l'assessore Raniero Selva: «disturba il suo sonno vedere che si stanno risolvendo problemi»
10:42
Pare che su una popolazione complessiva di 20mila anime (bambini e anziani compresi) i disoccupati di Porto Torres abbiano superato le seimila unità
4:49
Seduta di ordinaria follia del consiglio comunale a Porto Torres. Alta tensione tra maggioranza e minoranza fin dall’inizio della seduta di ieri (venerdì) terminata con insulti, spintoni e schiaffi
23/2/2017
Oggi, il presidente della Regione autonoma della Sardegna, assieme al vicepresidente, ha incontrato a Villa Devoto l’ambasciatore di Israele a Roma Ofer Sachs
24/2/2017
Le misure adottate sino ad ora dall’Amministrazione comunale in carica non hanno sortito alcun effetto, non sono riuscite a dare slancio ad un quartiere che pur essendo logisticamente il cuore pulsante della città appartiene sempre meno al suo essere, alla sua tradizione
© 2000-2017 Mediatica sas