Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaOpinioniAeroportoSui tagli Ryanair colpevole sottovalutazione
Attilio Dedoni 26 febbraio 2016
L'opinione di Attilio Dedoni
Sui tagli Ryanair colpevole sottovalutazione


I nuovi tagli alle rotte da Cagliari decisi da Ryanair sono la risposta che ci si poteva aspettare alle dichiarazioni del ministro Delrio. L’assessore Deiana ha voluto vedere nelle parole del titolare delle Infrastrutture un segnale di disponibilità da parte del Governo in merito a un possibile “congelamento” dell’aumento delle tasse aeroportuali per la Sardegna; la verità è che, di fatto, Delrio ha risposto picche alle richieste della Regione e intanto i sardi continuano a vedersi ridurre il diritto alla mobilità e la possibilità di intercettare flussi turistici.

Ai sardi, poco importa sapere se l’aumento delle tasse aeroportuali è, per il vettore irlandese, un pretesto o meno. Quello che conta è che numerosi collegamenti non ci sono più e non sembra che Deiana e Delrio si stiano impegnando in qualche modo per riattivarli, con Ryanair o con qualsiasi altra compagnia che voglia garantire le stesse politiche tariffarie. Anche la promessa di affrontare un’eventuale marcia indietro sugli aumenti delle tasse, nella migliore delle ipotesi, tra qualche mese e per tutte le Regioni italiane equivale a una risposta negativa alle richieste dell’assessore di una moratoria in vigore da subito solo per le Regioni maggiormente danneggiate dalla decisione del Governo.

Chi dovrebbe dare delle risposte sta colpevolmente sottovalutando il problema. Speriamo che non si debba aspettare di vedere i primi dati sugli arrivi della prossima stagione turistica per accorgersi che è il momento di correre ai ripari, perché allora sarà troppo tardi. Questa triste vicenda rischia di affossare l’industria turistica isolana, eppure non sembra di vedere la necessaria preoccupazione da parte di chi governa la Regione.

* capogruppo dei Riformatori Sardi-Liberaldemocratici in Consiglio Regionale
14:08
E´ la principale novità della nuova continuità territoriale aerea fra i tre aeroporti di Cagliari, Olbia e Alghero e gli hub principali di Roma-Fiumicino e Milano-Linate, che dovrebbe essere pronta per la stagione invernale del 2017 e sino al 2021
29/6/2016
A pochi giorni dalla nuova scadenza della privatizzazione dell´aeroporto di Alghero le parole del presidente dell´Enac, Vito Riggio, sono chiarissime. «Chi non avrà i soldi per portare avanti gli investimenti si vedrà proposta la revoca della concessione»
15:07
Con la delibera presentata oggi anziché andare avanti torna indietro alla sua versione di inizio mandato e all’alibi dell’Unione Europea
19:07
Hanno perso due anni, che sono 730 giorni e due stagioni turistiche di sofferenza per gli operatori del settore, solo per proporre annunci e azioni solo incerte ed eventuali
9:03
«Cinquecento posti letto recuperati per chi è rimasto a terra. La Regione intervenga», chiede il presidente regionale di Federalberghi Paolo Manca, dopo le cancellazioni dei voli Meridiana registrate negli ultimi due giorni ad Olbia
28/6/2016
Nei suoi sei punti citati ha evidenziato le azioni intraprese in più anni da un’organizzazione con “centinaia di soggetti” per utilizzare i fondi POR 2000/2006. L’assessore al bilancio era l’attuale presidente Prof. Pigliaru. Per questa programmazione vennero presentate 11569 manifestazioni di interesse e 199 progetti integrati
16:00
Otto voli in più con un aereo Alitalia dedicato per i collegamenti da e per Cagliari, con Roma Fiumicino e Milano Linate. Le frequenze aumenteranno tutti i giorni dal 15 luglio al 15 settembre
29/6/2016
«Comprendiamo il disagio dei lavoratori Meridiana che rischiano il posto di lavoro, ma deve essere riconosciuto che l’accordo raggiunto è un buon accordo, perché consente a Meridiana di continuare a operare, e speriamo anche a crescere», dichiara il presidente della Regione Francesco Pigliaru
29/6/2016
Così interviene l´assessore dei Trasporti Massimo Deiana a proposito della vertenza Meridiana, all´indomani della firma con Qatar Airways e le proteste di ieri nello scalo di Olbia
29/6/2016
Prosegue il caos sull´aeroporto di Olbia, dopo l´accordo che ha sancito il licenziamento di 406 “esuberi”. Per il secondo giorno, diversi voli annullati o in ritardo
28/6/2016
Sono tanti gli assistenti di volo che hanno presentato certificati di malattia: il risultato è la cancellazione di sette voli in partenza e sette in arrivo, mentre quattro sono stati rinviati di ore
© 2000-2016 Mediatica sas