Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Legge di stabilità: la Sardegna impugna due commi
A.B. 27 febbraio 2016
Si tratta di un´iniziativa tecnica, che è stata presa per motivi di autotutela anche dalle altre Regioni a Statuto speciale (Friuli Venezia Giulia, Sicilia) e dalle Province Autonome di Trento e Bolzano, per evitare conseguenze negative per le finanze regionali e per gli ambiti di esercizio dell’autonomia
Legge di stabilità: la Sardegna impugna due commi


CAGLIARI - La Regione Autonoma della Sardegna impugna dinanzi alla Corte Costituzionale due commi della Legge di Stabilità 2016, che hanno effetto sulle finanze regionali a partire dall'anno successivo. I commi impugnati sono il 680 (che disciplina il contributo delle Regioni e delle Province autonome alla finanza pubblica per il triennio 2017-2019) ed il 711 (che determina il metodo di calcolo del fondo pluriennale vincolato).

Si tratta di un'iniziativa tecnica, che è stata presa per motivi di autotutela anche dalle altre Regioni a Statuto speciale (Friuli Venezia Giulia, Sicilia) e dalle Province Autonome di Trento e Bolzano, per evitare conseguenze negative per le finanze regionali e per gli ambiti di esercizio dell’autonomia. «È una decisione che non riguarda in alcun modo i rapporti politici fra Governo nazionale e governo regionale, che procedono all’insegna del dialogo e del confronto quotidiano nell’interesse dei cittadini sardi», fanno sapere dagli uffici di Via Roma. In ogni caso, c’è ora un anno di tempo per proseguire l’interlocuzione con il Governo su questo tema e per trovare un accordo condiviso intorno a tutti i temi che riguardano il contributo della Sardegna alla finanza pubblica.
13:46 video
Il vicesindaco di Alghero ha prestato giuramento ieri come nuovo consigliere regionale. «Ci sono tutti i presupposti per poter lavorare bene», ha dichiarato ai microfoni del Quotidiano di Alghero
19/4/2018
"Mister 1000" preferenze come lo hanno ribattezzato in molti dopo lo straordinario consenso che lo ha portato ad essere eletto ad Alghero col maggior numero di preferenze nella storia, fa il suo ingresso nella massima assise regionale. «Siamo convinti che Raimondo Cacciotto a Cagliari rappresenterà al meglio le esigenze del nostro territorio» sottolineano sindaco e giunta
16:13
«Altri 4,7milioni di euro per i territori della Sardegna colpiti dall´emergenza», ha annunciato l´assessore regionale della Difesa dell´ambiente Donatella Spano. I fondi saranno a disposizione dei Comuni di Olbia, Padru, Galtellì e delle Province di Sassari e Nuoro per nuovi interventi di ricostruzione
18/4/2018
L´aula di via Roma approva a voto segreto l´avvio della procedura di incompatibilità per il leghista Christian Solinas e il deputato del Partito democratico Gavino Manca che ancora non hanno esercitato l´opzione fra i due incarichi
19/4/2018
«Abbiamo ridotto il debito e raggiunto ottimi risultati. Lavoriamo per fare sempre meglio», dichiarano con soddisfazione il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru e l´assessore regionale del Bilancio Raffaele Paci
© 2000-2018 Mediatica sas