Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaSanità › Sanità: finanziamenti Aifa in Regione
A.B. 27 febbraio 2016
Su proposta dell’assessore regionale Luigi Arru, ka Giunta ha individuato le Unità operative alle quali assegnare un finanziamento dell’Agenzia italiana del farmaco per il controllo degli effetti di farmaci biologici innovativi
Sanità: finanziamenti Aifa in Regione


CAGLIARI - Su proposta dell’assessore regionale della Sanità Luigi Arru, la Giunta ha individuato le Unità operative alle quali assegnare un finanziamento dell’Agenzia italiana del farmaco per il controllo degli effetti di farmaci biologici innovativi. Le risorse andranno all’Azienda Ospedaliera Universitaria di Cagliari (Unità Operative di Reumatologia, Medicina Interna, Patologie Osteomuscolari, Dermatologia, Gastroenterologia, Gastroenterologia e Patologie digestive), all'Asl 8 (Centro sclerosi multipla), all'Asl di Nuoro (Unità Operativa di Neurologia e Stroke Unit) ed all’Azienda Ospedaliera Brotzu (Unità Operativa di Neurologia e Stroke Unit).

Sempre in tema di farmaci, la Giunta Regionale ha approvato una delibera che da mandato all’assessore Arru di costituire la Commissione tecnica per l’assistenza farmaceutica. E’ stata definitivamente approvata la delibera che individua i criteri delle strutture che ospitano minori stranieri non accompagnati. La Giunta ha poi accolto la proposta di linee guida per la nomina, il rinnovo, la revoca e l'impiego delle Guardie Zoofile Regionali: opereranno gratuitamente, previa frequenza di un corso di formazione.

Nella foto: l'assessore regionale Luigi Arru
21/4/2018
Ieri, un Falcon 900 del 31esimo Stormo dell´Aeronautica militare, di stanza a Ciampino, ha accompagnato un uomo in imminente pericolo di vita, che è stato poi ricoverato al Niguarda
21/4/2018
Il seggio verrà aperto lunedì 23 aprile, dalle 9 alle 18, nei locali della struttura complessa Direzione igiene e controllo infezioni ospedaliere, in via Padre Manzella 4, a Sassari
21/4/2018
I capi abbattuti nelle campagne della cittadina nuorese erano allo stato brado illegale, non registrati, privi di controlli sanitari e di ignota proprietà
© 2000-2018 Mediatica sas