Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Promozione: l’Ilvamaddalena cala il poker al Fertilia
Antonio Sini 28 febbraio 2016
Capolista cinica, che ha messo in mostra un buon collettivo e un grande Gianluca Siazzu, autore di una doppietta
Promozione: l’Ilvamaddalena cala il poker al Fertilia


ALGHERO - Quel che è rimasto del Fertilia si è trovato di fronte al Mariotti la capolista Ilvamaddalena, in un testa-coda improponibile, il risultato finale è stato di 4-0 per gli ospiti. Assenti Peana, Gnani, Caddeo, Salaris, Melone, Idili e Ballone, quasi una squadra, i gialloblu hanno ceduto, ma si sono giocati la partita. Una partita scontata nel risultato, che ha messo in evidenza il buon collettivo dell'avversario, e la volontà del manipolo di giovani locali di giocare a viso aperto la partita senza nulla temere. Un pomeriggio da tregenda, con condizioni meteo avverse, ha disturbato non poco la gara.

Fertilia pericoloso al 3' con Canessa, che spreca da pochi passi una ghiotta occasione. All'11, Siazzu ci prova di testa, con palla di poco al lato. Al 27’, ancora Siazzu, dal limite dell’area, prova a sorprendere Montella. Al 38’, il difensore Pavan, pressato da Masi, infila la propria rete: Ilvamaddalena in vantaggio, ma dalla capolista ci si aspettava di più.

Nel secondo tempo, dopo 16” di gioco, Siazzu fa tutto da solo, ma il palo gli nega la gioia del gol. Al 62', l’Ilvamaddalena raddoppia: tiro di Giorgi, Montella respinge corto e Siazzu realizza da opportunista. Ancora la punta maddalenina in evidenza al 75', che semina tutti in corsa, ma il campo, ad un certo punto, finisce. Dopo due minuti, sempre lui, Siazzu, che sembra avere un conto aperto con i giuliani, va in rete, e nonostante la sua età dimostra in campo di essere un mattatore. All'84', il Fertilia va in rete, ma Mura, autore della marcatura, era in fuorigioco proprio sul palo. Al 92', gli ospiti calano il poker con Casula, punizione severissima per il Fertilia e l’Ilvamaddalena ritrova il sorriso dopo un periodo non certo brillante.

FERTILIA-ILVAMADDALENA 0-4:
FERTILIA: Montella, Podda, Sanna, Paolo Carboni, Pavan, Fadda, Cecconello, Canessa, Finetti (15'st Bombagi), Melis, Mura. Allenatore Angelo Bardini.
ILVAMADDALENA: Filinesi,Vitiello (11'st Giorgi), Fiacco, Di Gennaro, Arrica, Bianchi, Spina, Spagnolo (20'st Olwalogbonh), Daniele Casula, Siazzu, Masi. Allenatore Alberto Averini.
ARBITRO: Daniele Marras di Cagliari.
RETI: 38' Pavan (aut.), 17’st Siazzu, 32’st Siazzu, 47’st Casula.

Nella foto: Gianluca Siazzu
23/4/2017
Nei match validi per la ventisettesima giornata del girone E, i giallorossi non vanno oltre lo 0-0 al Mariotti contro gli ozieresi del Mesu e Rios mentre, al Pintore-Caddeo, i biancoverdi fermano la capolista Ossese sull´1-1
23/4/2017
Nei match validi per il girone G, il Latte Dolce cede 3-0 sul campo del lanciatissimo Monterosi, mentre la Torres è punita da un calcio di rigore contro il Flaminia
23/4/2017
Nel match valido per il girone G, la compagine del Sarrabus stoppa a reti bianche il Rieti, una delle squadre in lotta per la promozione, e guadagna un´altra lunghezza sulla Torres
23/4/2017
Nel match disputato alla Dacia Arena e valido per la trentatreesima giornata del massimo campionato, i rossoblu hanno ceduto per 2-1 ai bianconeri. Alle reti di Perica al 70' ed Angella tre minuti dopo, ha risposto solo Borriello a quattro minuti dalla fine
22/4/2017
Nel match valido per la trentaseiesima giornata del girone A, i bianchi galluresi hanno sbancato di misura il Marcello Melani di Pistoia. Di Ogunseye, a sei minuti dalla fine, la rete che ha deciso la sfida, dando tre punti d´oro in chiave salvezza agli ospiti
22/4/2017
Mercoledì, il sindaco di Sassari Nicola Sanna parteciperà a Cagliari alla conferenza regionale permanente convocata dai prefetti del capoluogo regionale e di quello turritano
© 2000-2017 Mediatica sas