Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAeroporto › Dopo-Ryanair, Alghero si cambia: voli Summer
S.A. 1 marzo 2016
Nei prossimi giorni verranno presentati i nuovi voli ma la programmazione estiva ad oggi è già abbastanza definita. Le compagnie, le destinazioni, i charter
Dopo-Ryanair, Alghero si cambia: voli Summer


ALGHERO - Trattative in corso tra la Sogeaal e alcune compagnie aeree europee per rimpiazzare in extremis la dipartita di Ryanair dall'aeroporto di Alghero. Il vettore low cost irlandese aveva confermato a dicembre la sospensione di 14 rotte dallo scalo algherese e 8 da quello cagliaritano. Una perdita che pesa soprattutto al Riviera del corallo dove Ryanair dal 2000 ad oggi ha incrementato l'offerta diventando la prima flotta sia sui voli nazionali sia su quelli internazionali. Quasi un monopolio impossibile da sostituire "in corsa" e difficile da compensare anche nel futuro se, come annunciato, da novembre chiuderà anche la base.

Nei prossimi giorni verranno presentati i nuovi voli ma la programmazione ad oggi è già abbastanza definita. Salvo sorprese Ryanair, su cui è bene per ora mettersi il cuore in pace, resta con le rotte su Bologna, Bergamo, Pisa, Londra Stansted, Bruxelles, Francoforte, Monaco, Eindhoven. Se la compagnia irlandese taglia, Wizzair e Volotea triplicano: la prima integra il Bucarest (annuale) con Varsavia e Katowice (solo stagionali) [LEGGI]; la seconda (solo stagionale) aggiunge Venezia e Genova al Verona già operativo [LEGGI].

Aumenta di una destinazione la partnership estiva con Easyjet che dopo Malpensa incrementa con Ginevra [LEGGI]. Nuova, invece, quella con Blue Air che piazza un volo annuale con Torino [LEGGI]. Restano i due voli con Alitalia in continuità territoriale per Milano e Roma e aumentano i charter. Le destinazioni sono la Danimarca (Aalborg, Billund, Odense, Copenhagen), Finlandia (Helsinki), Inghilterra (Londra Gatwich e Manchester), Norvegia (Oslo) e Svezia (Jönköping, Kalmar, Luleå, Näxjö, Norrköping, Örebro, Umeå, Göteborg, Stoccolma).
3/12/2016
L´Aeroporto Internazionale di Napoli - gestito da Gesac partecipata per circa il 70% da F2i - sarà il ventisettesimo aeroporto di Ryanair in Italia e la sedicesima base italiana del vettore (l´86a in Europa)
15:54
8,8 milioni di clienti, il load factor è salito dell’2%, raggiungendo il 95%. Soddisfatto Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer Ryanair che parla delle tariffe più basse sul mercato
© 2000-2016 Mediatica sas