Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAeroporto › Aeroporto Alghero: Deiana rassicura i sindacati
A.B. 3 marzo 2016
«La Regione, in questo momento molto complesso per l’aeroporto di Alghero, si rende disponibile a facilitare il dialogo e le relazioni tra le organizzazioni sindacali e la società di gestione dello scalo», ha dichiarato questa mattina l’assessore regionale dei Trasporti
Aeroporto Alghero: Deiana rassicura i sindacati


ALGHERO - «La Regione, in questo momento molto complesso per l’aeroporto di Alghero, si rende disponibile a facilitare il dialogo e le relazioni tra le organizzazioni sindacali e la società di gestione dello scalo». Questo quanto detto dall’assessore regionale dei Trasporti, Massimo Deiana, durante l’incontro di questa mattina (giovedì) con i rappresentanti dei lavoratori della Sogeaal. «Ora è necessario assicurare il massimo della distensione e della serenità nei rapporti tra le parti – ha continuato il rappresentante della Giunta Pigliaru – E' infatti in corso un delicato processo di ricapitalizzazione della società finalizzato alla privatizzazione e dobbiamo garantire che non si verifichino turbative di alcun genere».

In questa fase, la Regione Autonoma della Sardegna è validamente supportata dal management della Sogeaal, «sull’operato della quale l’Amministrazione ripone completa fiducia», ha concluso l'assessore Deiana. Nell'incontro, i rappresentanti di Filt Cgil, UilTrasporti ed Ugl, hanno evidenziato una parte delle criticità presenti nella società di gestione aeroportuale, precisando come «il clima ed i rapporti con le Organizzazioni Sindacali e gli stessi dipendenti non solo non sia idilliaco ma, fortemente compromesso e deteriorato», dichiara il segretario generale regionale della Filt Cgil Arnaldo Boeddu. Il momento, particolarmente delicato per le note vicende societarie e soprattutto la mobilitazione dei lavoratori messa in piedi da tutte le OoSs tranne la Fit Cisl - sottolinea Boeddu - ha portato un primo risultato. L'assessore ha proposto di tenere alcuni incontri che le OoSs in presenza del capo di Gabinetto e presso la sede istituzionale, ovvero negli uffici dell'Assessorato Regionale dei Trasporti, dovranno tenere con i dirigenti della Sogeaal.

La prima riunione è stata fissata per martedì 8 o mercoledì 9 marzo. Arnaldo Boeddu giudica la proposta formulata dall'assessore ed accettata dai sindacati come «un primo passo per poter superare l'impasse in cui si è richiuso il management aziendale. Resta inteso che, qualora il tavolo istituzione non dovesse portare risultati concreti rispetto ai bisogni ed alle necessità dei lavoratori, la mobilitazione non si arresterà. Per il momento, infatti, Filt Cgil Uilt UIL ed Ugl rimangono in attesa che alle parole seguano azioni concrete nel segno della trasparenza e correttezza aziendale», conclude il sindacalista.

Nella foto: l'assessore regionale Massimo Deiana
19:52
«La Commissione Ue permette di ricapitalizzare a fronte di un piano industriale serio», dichiara l´europarlamentare, che si schiera contro quella che in Regione definiscono una scelta obbligata sull´aeroporto di Alghero
10:58
Inizia in questi minuti un vertice che vedrà il presidente della Regione Autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru accogliere a Cagliari i sindaci di Alghero, Sassari, Nuoro, Bosa e Modolo in rappresentanza di oltre cento amministrazioni comunali. Sul tavolo, il futuro della società che gestisce il Riviera del Corallo
30/8/2016
Una privatizzazione al buio della gestione dell´aeroporto di Alghero, dopo investimenti pubblici sullo scalo per oltre 70 milioni di euro, è veramente un azzardo. Non siamo contrari alla privatizzazione, ma siamo contrari a questa privatizzazione
30/8/2016
In merito alle recenti notizie che hanno caratterizzato le vicende dell´aeroporto di Alghero, Confindustria Nord Sardegna auspica innanzitutto una rapida definizione da parte della Regione delle annunciate azioni in materia di continuità territoriale aerea che garantiscano un´agevole mobilità agli operatori economici sardi, ai cittadini e a tutti coloro che si spostano da e per la Sardegna per turismo, affari o altro
30/8/2016
Nel 2010, al Presidente Luzzatti, la Politica di allora ha affiancato un nuovo e costosissimo management, con l´obiettivo di mettere i conti societari a posto. Siamo nel 2016 e quanto promesso non è stato mantenuto: welfare aziendale disintegrato, snobbate le istituzioni locali del territorio, considerazione verso il sistema delle imprese e le sue esigenze ridotta ai minimi termini
29/8/2016
Discussione giovedì in Consiglio Regionale. Mercoledì, invece, l’audizione dell’assessore regionale ai Trasporti in Quarta Commissione. Rimangono grossi dubbi sulle percentuali di quote previste dalla Giunta e destinate ai privati, che lascerebbero al pubblico poco più del 20percento
29/8/2016
Ora la montagna degli inutili, inconcludenti e innumerevoli incontri di quello che molto pomposamente è stato definito “cartello istituzionale, economico e sociale” ha partorito l’ennesimo topolino
29/8/2016
«Commissione Trasporti convocata in concomitanza ad importante incontro dell´Anci su tema ricapitalizzazione. Boicottaggio e rissa nel Pd», sottolinea il vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale Marco Tedde
© 2000-2016 Mediatica sas