Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Irruzione all´aeroporto di Alghero: arresti a Ferrara
A.B. 3 marzo 2016
GUARDA IL COLPO | I romeni arrestati dai Carabinieri di Ferrara dovrebbero far parte della banda che nella notte tra il 18 ed il 19 settembre 2015 sfondarono l´ingresso dello scalo di Alghero, trascinando via il bancomat
Irruzione all´aeroporto di Alghero: arresti a Ferrara


ALGHERO – I Carabinieri di Ferrara hanno eseguito tre ordinanze di custodia emesse dal giudice per le indagini preliminari della Procura di Ferrara ed hanno denunciato altre sette persone per una serie di colpi (otto, tra luglio e settembre dello scorso anno) in Emilia Romagna, Lazio, Sardegna, Toscana e Veneto. La banda sarebbe composta da romeni più un sassarese. L'accusa per tutti e di tentata rapina, furto e ricettazione. Due delle persone raggiunte dall'ordinanza, sono già in carcere per altri reati.

La banda è accusata di aver preso di mira tre centri commerciali a Ferrara, due a Verona, un negozio a Sesto Fiorentino e due bancomat, a Pomezia ed all'aeroporto Riviera del Corallo di Alghero [LEGGI]. Proprio nelle ore successive al colpo nello scalo isolano [GUARDA], i Carabinieri del Comando Provinciale di Sassari arrestato alcuni componenti della banda [LEGGI].

Da allora, il presunto capo dell'organizzazione, è stato arrestato dalla Polizia di Ferrara al termine di un inseguimento in autostrada. In seguito alle indagini, i militari hanno individuato la tavola calda di Campo San Martino, in Veneto, di proprietà della famiglia di uno degli arrestati, quale base operativa della banda.
20/2/2017
Nei guai un cittadino cinese residente in Italia, in arrivo all´aeroporto di Alghero dopo lo scalo all’hub di Roma Fiumicino. Provvidenziali i controlli dei funzionari nell’Ufficio delle Dogane
20/2/2017
Questa mattina la sentenza di primo grado a Cagliari. Assolto solo Giommaria Uggias (Idv). Scontato l´appello dei legali. I giudici hanno anche deciso l’interdizione dai pubblici uffici per la maggior parte degli imputati
10:38
A Bosa gli agenti del Commissariato di P.S. di Macomer, avvalendosi di unità cinofile della Polizia di Stato, hanno ispezionato alcune scuole. Trovati 30 grammi di marijuana
8:13
E´ accaduto nel pomeriggio di lunedì a Sassari, in un´abitazione nel quartiere Monte Rosello. L´uomo, 80enne e pensionato, è stato trovato dagli agenti in evidente stato confusionale
20/2/2017
Il fatto è avvenuto ieri, domenica 19 febbraio, quando un giovane marocchino di nemmeno 18 anni, ha provato a fuggire dalla struttura ma è stato fermato da due poliziotti penitenziari
20/2/2017
I carabinieri hanno cercato di fermarlo ma il conducente è fuggito fino al quartiere San Michele, sempre tallonato dai militari. Sotto la sella della moto hanno trovato 700 grammi tra marijuana e cocaina
© 2000-2017 Mediatica sas