Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaSanità › Sanità ad Alghero, FdI in piazza
A.B. 3 marzo 2016
Anche Fratelli d’Italia–An scenderà in campo sabato 5 marzo ad Alghero, al fianco di Forza Italia «in difesa dell’Ospedale e di tutto il territorio della Provincia di Sassari» annunciano i vertici del partito
Sanità ad Alghero, FdI in piazza


ALGHERO - «Anche Fratelli d’Italia–An scenderà in campo sabato 5 marzo, ad Alghero, in difesa dell’Ospedale e di tutto il territorio della Provincia di Sassari, a fianco ai Comuni di Alghero, Ozieri, Thiesi ed Ittiri contro la delibera di riforma della rete ospedaliera e sulle numerose problematiche che questa presenta, con il declassamento dei presidi ospedalieri per l’area del nord Sardegna», annunciano i vertici del partito.

Il portavoce provinciale Uccio Sanna sottolinea «l’ennesimo scippo dei servizi al territorio e, visti i dati demografici, le specialità presenti nei nosocomi, oltre che la conformazione del territorio, la classificazione di Presidio Ospedaliero di primo livello è quella più idonea e da questa rivendicazione non si può e non si deve tornare indietro» e si unisce a Forza Italia nella protesta programmata per sabato [LEGGI].

«Non solo protesta in piazza – chiarisce Sanna - ma le nostre proposte saranno portate avanti nelle Commissioni Regionali dai nostri due consiglieri regionali (l'onorevole Paolo Truzzu e l'onorevole Gianni Lampis), con emendamenti al testo della Delibera». In questo ragionamento, concludono i vertici del partito, «deve essere coinvolto tutto il territorio provinciale, forze politiche e sindacali, lasciando da parte le ideologie di parte e pensare solo ed esclusivamente all’interesse del territorio».
24/9/2016
Martedì mattina, la bambina, ricoverata all´ospedale Santissima Annunizata di Sassari, è stata trasportata a bordo di un Falcon 900 Easy, per poi essere trasferita all’ospedale Meyer di Firenze
23/9/2016
Il Labirinto, Associazione per la tutela della Salute Mentale,impegnata nel chiedere l’applicazione della legge sulla Riforma Psichiatrica, sollecita le Istituzioni preposte, a prendere posizione nei confronti di chi, pare stia mettendo in atto un tentativo di smantellamento dei Servizi rivolti ai Sofferenti Mentali, ad Alghero
24/9/2016
«Da Zavattaro a Moirano, Pigliaru conferma scelta su manager non sardo», sottolinea il coordinatore regionale Ugo Cappellacci. «Nomina manager non fa chiarezza sul caos politico», rilancia il capogruppo forzista in Consiglio Regionale Pietro Pittalis
24/9/2016
Con la nomina di Fulvio Moirano alla guida dell’Azienda per la tutela della salute si mette finalmente la parola fine sull’imbarazzante telenovela che ha accompagnato la fase preliminare all’accorpamento delle attuali Asl in un’unica azienda regionale. L’Ats, purtroppo, nasce zoppa per colpa dei partiti del Centrosinistra, che hanno man mano svuotato di contenuti l’idea di Asl unica regionale avanzata per la prima volta dai Riformatori. Con queste premesse, è lecito essere scettici sui risultati che la riforma sarà in grado di produrre
23/9/2016
Duro sfogo dell´assessore ai Lavori pubblici Paolo Maninchedda sulla nomina del primo direttore generale dell´Asl Unica sarda, Fulvio Moirano
23/9/2016
Domenica 25 settembre in piazza d´Italia ci sarà la Giornata del Ciclamino, organizzata dalla Gils per informare, sensibilizzare e raccogliere fondi per la ricerca contro questa patologia altamente invalidante
23/9/2016
La nomina è arrivata attorno alle ore 12 di oggi dalla Giunta Regionale. Nominata Graziella Pintus direttore generale dell’Azienda ospedaliera Brotzu ed individuato Giorgio Sorrentino come direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari
© 2000-2016 Mediatica sas