Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Pescatore algherese investe forestale: si è costituito
A.B. 3 marzo 2016
Un 26enne è stato sorpreso dagli agenti della base navale della Guardia Forestale di Porto Conte a pescare abusivamente nell´area Marina protetta di Capo Caccia-Isola Piana. Scappando, ha investito uno degli agenti
Pescatore algherese investe forestale: si è costituito


ALGHERO – Un 26nne algherese è stato sorpreso dagli agenti della base navale della Guardia Forestale di Porto Conte a pescare abusivamente nell'Area Marina Protetta di Capo Caccia-Isola Piana, in località Sant'Imbenia. Le guardie, impegnate in un normale servizio di controllo, hanno aspettato che il giovane uscisse dall'acqua, per procedere all'identificazione e contestare così la violazione.

L'algherese è infatti stato denunciato a piede libero con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, pesca abusiva in area protetta e sottrazione di materiale sottoposto a sequestro. Stesse accuse (tranne la pesca abusiva), anche per una donna che si trovava in compagnia del pescatore che, per non farsi identificare e non farsi sequestrare il pescato, il 26enne è scappato, investendo uno degli agenti che si trovava davanti alla sua auto.

Per non farsi travolgere, l'agente si è mantenuto su cofano come poteva, ma è finito a terra alla prima frenata, procurandosi gravi lesioni ad un ginocchio, medicate poi nel locale Ospedale Civile. In un secondo momento, il giovane si è presentato al Comando della Forestale accompagnato dal suo avvocato di fiducia e si è costituito.
21/1/2017
Questa mattina, gli agenti della Squadra Mobile hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, per un sassarese, già noto alle Forze dell´ordine
20/1/2017
Un affare da 500mila euro. Una donna 39enne di Sassari è stata arrestata dalla Squadra mobile di Sassari in collaborazione con la Polizia di frontiera di Porto Torres, per detenzione, trasporto e traffico di stupefacenti.
20/1/2017
Lo stupefacente era nascosto in un vano ricavato nello scatolato del montante posteriore del portellone poi richiuso ad arte con stucco e riverniciato dello stesso colore dell´auto, una Citroen C3
21/1/2017
Ieri sera, i Carabinieri della locale Sezione Operativa del Reparto Territoriale hanno arrestato un 44enne incensurato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
20/1/2017
Ieri, gli agenti della Squadra Mobile della locale Questura ha tratto in arresto un uomo, già noto alle Forze dell´ordine, sorpreso con oltre 120grammi di marjuana, detenuta in casa
© 2000-2017 Mediatica sas