Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Referendum trivelle: Ganau a Roma
S.A. 7 marzo 2016
Il presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Gianfranco Ganau ha chiuso questa mattina la conferenza stampa nazionale convocata a Roma alla Camera dei Deputati dal Comitato delle regioni referendarie, coordinate dal presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Piero Lacorazza
Referendum trivelle: Ganau a Roma


CAGLIARI - «Consentitemi in quest'occasione di esprimere piena soddisfazione per il ruolo che hanno giocato le regioni in quest'azione referendaria. Insieme agli otto Consigli regionali abbiamo lavorato con il massimo impegno e grande rapidità per arrivare al referendum del 17 aprile». Il presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Gianfranco Ganau ha chiuso questa mattina la conferenza stampa nazionale convocata a Roma alla Camera dei Deputati dal Comitato delle regioni referendarie, coordinate dal presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Piero Lacorazza.

L'incontro con la stampa è stata l'occasione per avviare la campagna referendaria per il sì ed illustrare nel dettaglio il quesito referendario. «Questo referendum ha un significato politico importante - ha sottolineato il massimo rappresentante dell'Assemblea sarda, intervenuto dopo Piero Lacorazza (Basilicata) Roberto Ciambetti (Veneto), Enzo Di Salvatore del Comitato nazionale Notriv e Maria Maranò del Comitato nazionale "Vota sì per dire no alle trivelle" - considerato che mette la parola fine alla possibilità di ritornare indietro sul rilascio di nuove autorizzazioni a piattaforme petrolifere in mare».

«Stiamo lavorando ad una campagna nazionale che coinvolgerà direttamente i territori con la consapevolezza che i cittadini sono dalla nostra parte per riaffermare diritti non negoziabili come quello alla salute e alla difesa dell'ambiente. Un errore la scelta da parte del Governo di non cogliere l'occasione dell' election day - ha concluso il presidente Ganau - ecco perché rivolgo anche io un appello a tutti gli organi di informazione per aiutare i cittadini ad avere accesso a tutte le informazioni. Le regioni sono in campo da oggi per portare a casa il risultato».

Nella foto: il presidente Gianfranco Ganau a Roma
17:38
È crisi in Regione: Gianmario Demuro si è dimesso da assessore alle Riforme, al Personale e agli Affari generali. L’addio è arrivato nello stesso giorno in cui i RossoMori hanno deciso di uscire dalla maggioranza
12:22
Si sblocca così un lungo braccio di ferro che andava avanti da settimane, minando i lavori del consiglio regionale e i rapporti all´interno della maggioranza. Di seguito tutti i componenti
5/12/2016
Vengono così definiti percorso e criteri del processo di valutazione dell’operato dei dirigenti dell’amministrazione, degli enti e delle agenzie della Regione
© 2000-2016 Mediatica sas