Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteAmbiente › Domenica nuova escursione con Exploralghero
S.A. 7 marzo 2016
Si va nel territorio del comune di Mara a poca distanza dalla chiesa di Bonu Ighinu in una vallata erbosa contornata da massicci basaltici
Domenica nuova escursione con Exploralghero


ALGHERO - Domenica 13 marzo 2016 la coop. Exploralghero organizza un’ escursione lungo la valle che ospita le grotte di Tintia. Si va nel territorio del comune di Mara a poca distanza dalla chiesa di Bonu Ighinu in una vallata erbosa contornata da massicci basaltici, aspri e ricoperti di boschi di roverelle, sughere ed olivastri ultracentenari.

Qui, lungo alcune pareti calcaree, si aprono le grotte di Tintia tra le quali “Sa ucca de su tintirriolu” e “Sa molina” da cui sono state riportate alla luce delle meravigliose ceramiche realizzate dalle popolazioni prenuragiche. L'escursione si svilupperà a mezza costa dei versanti che circoscrivono la valle, per raggiungere la suggestiva cava abbandonata di caolino; poi attraverserà il fondo valle per completare il percorso ad anello.

Il percorso proposto ha una lunghezza di circa 7 km, andata e ritorno, ed affronta dislivelli di circa 320m con picchi di pendenza del 35%.
L'escursione di livello E, avrà durata di 5 ore circa e prevederà un numero massimo di partecipanti pari a 30 (Obbligatoria la prenotazione entro sabato mattina al numero 3313400862.
17/2/2017 video
L'assessore all'Ambiente del comune di Alghero Raniero Selva parla di atteso epilogo dopo la sentenza della Corte di Stato sull'appalto d'igiene urbana. E non lesina alcune velenose frecciatine
17/2/2017
All'indomani della sentenza del Consiglio di Stato sull'appalto dei rifiuti ad Alghero, accuse all'indirizzo dell'amministrazione comunale arrivano da Patto Civico, Psd'Az e Ncd ma anche dal consigliere comunale di Forza Italia Michele Pais
17/2/2017
I condizionatori, simbolo di una città che non “suda” più a causa della mancanza di lavoro e di prospettive economiche. Oggi fanno parlare di sé per il loro impatto estetico causa di provvedimenti e multe applicate secondo quanto stabiliscono le norme di attuazione del Piano particolareggiato del Centro Storico
17/2/2017
Focalizzare l´attenzione su quanto sta accadendo deve essere un momento di analisi e riflessione affinchè l´iniziativa in corso non funga da apri pista ad una “invasione” dei mari e delle coste sarde, non dimenticandoci che non esistono solo impianti off shore che sfruttano il moto ondoso, ma anche quelli eolici
17/2/2017
“Dalle bugie ai fatti – Acqua non potabile” , è il titolo della conferenza organizzata dalle associazioni Civiltà è Progresso e Adiconsum Sassari e Sardegna in programma martedì 21 febbraio alle 10.30 presso la Casa delle Associazioni in via Principe di Piemonte
© 2000-2017 Mediatica sas