Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Tenta il suicidio, esplode la bombola. Paura nella notte
Antonio Burruni 14 gennaio 2007
Trentaseienne cerca di togliersi la vita con il gas. L’esplosione, avvenuta attorno alle ore 21.30, ha provocato la frantumazione di infissi e vetri di una palazzina nel quartiere di Sant'Agostino
Tenta il suicidio, esplode la bombola
Paura nella notte


ALGHERO – Un trentaseienne ha cercato di suicidarsi nella notte tra sabato e domenica. Dalle prime ricostruzioni, sembrerebbe che il giovane, che abita al primo piano di una palazzina su tre livelli in via Andreoni, nel quartiere di Sant'Agostino, trovatosi solo in casa, abbia deciso di mettere in pratica l’insano gesto portando due bombole di gas all’interno dell’abitazione e, dopo aver chiuso bene porte e finestre, aprendo le due valvole di emissione. L’innesco dell’esplosione, secondo le prime analisi, dovrebbe essere partito dal frigorifero o dalle pompe di calore installate nell´appartamento. L’esplosione, avvenuta attorno alle ore 21.30, ha provocato la frantumazione di infissi e vetri, finiti sulla strada sottostante. Fortunatamente la presenza di una scarsa quantità di gas nelle due bombole ha evitato danni maggiori a cose e persone. Il ragazzo, anche se non in pericolo di vita, è stato comunque trasportato all’Ospedale Civile di Sassari, per i primi accertamenti clinici. Le Forze dell’ordine hanno subito accantonato l’idea dell’incidente, perché la palazzina è già dotata di un impianto comune, che porta il gas nei vari appartamenti, direttamente dai bomboloni presenti al piano terra. Nell’appartamento, teatro della vicenda, è rimasta fino a tarda ora la Scientifica, per i rilevamenti del caso, ed i Vigili del Fuoco, che hanno messo in sicurezza la palazzina.

Foto d'archivio
Commenti
12:47
Due le ambulanze giunte d’urgenza in Piazza dei Mercati ad Alghero in piena notte. Le urla del brutale bisticcio tra due ragazzi hanno risvegliato i residenti della zona
22:57
Nei giorni scorsi, gli uomini della Capitaneria di porto–Guardia costiera di Olbia, in attività di controllo a mare nell’ambito della campagna Mare sicuro 2018, hanno sequestrato un’imbarcazione da diporto, nell’acque del Comune di San Teodoro, che veniva utilizzata quale unità da traffico in assenza di prescrizione prevista
18/7/2018
Nei giorni scorsi, si è presentata negli uffici del Commissariato di Pubblica sicurezza di Alghero una donna di nazionalità ucraina che era appena stata derubata della propria borsetta da un ragazzo, mentre si trovava seduta su una panchina nel belvedere sottostante il Piazzale Balaguer a prendere il sole
13:36
I Carabinieri della Stazione di Torpè hanno denunciato un 50enne, già noto alle Forze dell´ordine, residente nella provincia di Matera, che ha incassato 1.600euro senza consegnare la merce concordata
19/7/2018
Prosegue la serrata attività anticrimine dei Carabinieri che, dopo accurate indagini, hanno denunciato alla competente Autorità giudiziaria un 30enne di Lodè ritenuto responsabile di simulazione di reato e furto
18/7/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari hanno individuato una persona che ha indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
18/7/2018
Questa mattina, gli uomini della Capitaneria di porto–Guardia costiera di Olbia hanno posto sotto sequestro una rete abusiva lunga circa 300metri posizionata all’interno della zona B di riserva generale dell’Area marina protetta di Tavolara-Capo Coda Cavallo
18/7/2018
Un giovane ha acquistato autoricambi per 450euro, ma a casa gli sono arrivati pezzi di una vecchia auto ormai obsoleta. Rinviato a giudizio un 40enne della provincia di Campobasso
© 2000-2018 Mediatica sas