Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAeroporto › Ryanair va via da Alghero, Morandi tifa per Olbia
S.A. 11 marzo 2016
E´ il vice presidente del gruppo di Forza Italia Marco Tedde a commentare le dichiarazioni di Morandi secondo il quale «ciò che è successo ad Alghero, con l´abbandono di Ryanair "restituisce" una grande capacità organizzativa alla Geasar. Capacità che evidentemente le era stata tolta dall´aeroporto di Alghero»
Ryanair va via da Alghero, Morandi tifa per Olbia


ALGHERO - «Siamo fiduciosi che la sintesi giornalistica abbia giocato un brutto scherzo all'Assessore Morandi, che dalle notizie di agenzia pare ricollegare con una punta di soddisfazione la crescita dell'aeroporto di Olbia agli odierni problemi dell'aeroporto di Alghero legati alla riduzione dei voli operata da Ryanair». E' il vice presidente del gruppo di Forza Italia Marco Tedde a commentare le dichiarazioni di Morandi secondo il quale «ciò che è successo ad Alghero, con l'abbandono di Ryanair "restituisce" una grande capacità organizzativa alla Geasar. Capacità che evidentemente le era stata tolta dall'aeroporto di Alghero».

«Poichè conosciamo la sua serietà siamo certi che le interpretazioni volte a rappresentare una malcelata soddisfazione per i problemi dell'aeroporto algherese siano infondate. Ma siamo fortemente preoccupati - prosegue l'ex sindaco di Alghero - per il protrarsi dell'immobilismo della Giunta regionale sul tema low cost».

«In un primo momento a detta di Pigliaru e Deiana l'ostacolo era il procedimento di infrazione sulla legge 10, che in modo schizofrenico da "buona" era diventata "cattiva" e che adesso è ritornata nell'ambito delle buone leggi. Non ci sono più scuse. Esistono delle direttive europee che disciplinano il sostegno ai voli a basso costo che possono e debbono essere applicate. Insomma, sul tema dei trasporti aerei -chiude Tedde- Pigliaru e Deiana dicano e facciano qualcosa da Presidente e Assessore».

Nella foto: L'assessore Morandi e il consigliere regionale Tedde
20/1/2017
Il provvedimento è stato trasmesso alla Commissione IV in Consiglio regionale che oggi ha avviato la discussione in merito. Una volta licenziato il testo definitivo la delibera potrà essere approvata dall’Esecutivo
18/1/2017
339.591 i transiti persi dal Riviera del corallo dal gennaio 2016. 30mila passeggeri persi anche a dicembre, con quelli internazionali che calano del 90,4%. Cagliari si ferma al -0,7% su base annua (3.695.045) e Olbia fa il boom: +13,7% l´incremento rispetto al 2015 con le performance migliori dal mese di aprile (in coincidenza con il trend negativo di Alghero)
© 2000-2017 Mediatica sas