Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoManifestazioni › Alghero capitale del wedding. «Per il 2017 richieste in aumento»
S.A. 22 marzo 2016 video
Le previsioni sono della wedding planner sarda più famosa, Elisa Mocci, che proprio in Riviera del corallo aveva organizzato lo scorso anno il matrimonio di Elisabetta Canalis. Ora rilancia le novità di Alghero sul mercato del wedding. L'intervista
Alghero capitale del wedding
«Per il 2017 richieste in aumento»


ALGHERO - Le Grotte di Nettuno a Capo Caccia o il Nuraghe Palmavera. Sono due tra i sette luoghi pubblici dove ad Alghero ci si può sposare con rito civile. Gli altri sono la Torre Nuova a Porto Conte, le spiagge di Mugoni e Maria Pia, la Torre di Sulis e i Bastioni (fronte Santa Chiara). Un cambio di rotta per la Riviera del corallo che da qualche mese autorizza matrimoni in posti indimenticabili per paesaggi e storia [LEGGI]. Una possibilità che mancava ad Alghero, sempre molto ricercata dai turisti ma spesso scartata in passato quando gli unici luoghi consentiti erano il Municipio e gli uffici di stato civile.

«Siamo contenti di questa apertura, come wedding planner la chiedevamo da anni. Ora Alghero si candida ad avere più chance per attirare i destination wedding, soprattutto da parte di una clientela straniera» spiega Elisa Mocci, tra le migliori cinque wedding planner italiani secondo la rivista "Elle Sposa". Non solo: la 28enne sassarese proprio ad Alghero aveva organizzato il matrimonio più seguito del 2015, quello di Elisabetta Canalis con Brian Perry [GUARDA].

Gli stranieri animano un mercato in ascesa in Italia, nonostante il calo dei matrimoni tra connazionali. Il più richiesto tra i clienti internazionali è il rito civile, e la possibilità di scegliere un luogo suggestivo per la cerimonia amplia notevolmente l'offerta. «Il comune ha proposto diverse opzioni, dalla spiaggia agli hotel, i giardini e i luoghi storici. Così i futuri sposi hanno la possibilità di scegliere il loro setting da sogno» prosegue la Mocci che annuncia un mercato in ascesa in città e dintorni: «ad Alghero ho già qualche matrimonio in programma e aumentano le richieste per fine 2016 e 2017» .

30/8/2016
La città dorme e si caratterizza sempre più per spettacoli sonnacchiosi che coinvolgono solo un pubblico limitato e prevalentemente locale. Altro che "Voglio andare ad Alghero". Anche piccole località sono riuscite a fare di meglio e ad attrarre un pubblico di ben altro rilievo
21:27
Tanti gli appuntamenti per le celebrazioni in onore della Beata Vergine della Difesa: si apre il 3 con i concerti di Ginevra di Marco e Piero Marras quindi giovedì 8 la processione a mare e i fuochi d´artificio, il 10 la sagra del pesce. Si chiude l´11 coni il passaggio della bandiera
30/8/2016
Sarà conferito sabato 3 settembre in occasione degli “Incontri stintinesi 2016”, in programma al Museo della Tonnara
30/8/2016
Tre giorni fitti di aventi trasformano Arzachena per la terza edizione di Estate in Fiore. Il 2, 3 e 4 settembre riflettori puntati sul centro storico
29/8/2016
Domenica 4 settembre, dalle ore 20, musica e balli per la 31esima edizione della Sagra. Animazione a cura di Alessio Balestrini e dj-set di Radio Sintony. A seguire, il concerto dei Fàulas. Sul palco, insieme ai cinque musicisti, il grande artista Giampaolo Loddo
29/8/2016
Lunedì 29 agosto a Castelsardo, nella Terrazza della Sala XI il giornalista Giovanni Gelsomino presenterà I ricordi non bussano, romanzo d’amore scritto a 28 mani da un gruppo di detenuti della Casa di Reclusione di Tempio Pausania “Istituto P. Pittalis”. Seguirà un reading/concerto dedicato a Billy Holiday, ideato dalla cantante Denise Fatma Gueye
© 2000-2016 Mediatica sas