Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoManifestazioni › Alghero capitale del wedding. «Per il 2017 richieste in aumento»
S.A. 22 marzo 2016 video
Le previsioni sono della wedding planner sarda più famosa, Elisa Mocci, che proprio in Riviera del corallo aveva organizzato lo scorso anno il matrimonio di Elisabetta Canalis. Ora rilancia le novità di Alghero sul mercato del wedding. L'intervista
Alghero capitale del wedding
«Per il 2017 richieste in aumento»


ALGHERO - Le Grotte di Nettuno a Capo Caccia o il Nuraghe Palmavera. Sono due tra i sette luoghi pubblici dove ad Alghero ci si può sposare con rito civile. Gli altri sono la Torre Nuova a Porto Conte, le spiagge di Mugoni e Maria Pia, la Torre di Sulis e i Bastioni (fronte Santa Chiara). Un cambio di rotta per la Riviera del corallo che da qualche mese autorizza matrimoni in posti indimenticabili per paesaggi e storia [LEGGI]. Una possibilità che mancava ad Alghero, sempre molto ricercata dai turisti ma spesso scartata in passato quando gli unici luoghi consentiti erano il Municipio e gli uffici di stato civile.

«Siamo contenti di questa apertura, come wedding planner la chiedevamo da anni. Ora Alghero si candida ad avere più chance per attirare i destination wedding, soprattutto da parte di una clientela straniera» spiega Elisa Mocci, tra le migliori cinque wedding planner italiani secondo la rivista "Elle Sposa". Non solo: la 28enne sassarese proprio ad Alghero aveva organizzato il matrimonio più seguito del 2015, quello di Elisabetta Canalis con Brian Perry [GUARDA].

Gli stranieri animano un mercato in ascesa in Italia, nonostante il calo dei matrimoni tra connazionali. Il più richiesto tra i clienti internazionali è il rito civile, e la possibilità di scegliere un luogo suggestivo per la cerimonia amplia notevolmente l'offerta. «Il comune ha proposto diverse opzioni, dalla spiaggia agli hotel, i giardini e i luoghi storici. Così i futuri sposi hanno la possibilità di scegliere il loro setting da sogno» prosegue la Mocci che annuncia un mercato in ascesa in città e dintorni: «ad Alghero ho già qualche matrimonio in programma e aumentano le richieste per fine 2016 e 2017» .

12:31
Incontro di genti e tradizioni da tutto il mondo: da venerdì 22 a martedì 26 luglio, ritorna il Festival Internazionale giunto all´edizione numero 31
10:19 video
Rullo di tamburi e via alla sfilata con lo striscione ufficiale della manifestazione, tenuto dai sindaci di Cagliari e Assemini, seguito da quello rosso delle famiglie arcobaleno
25/6/2016
L’associazione grandi eventi turritani ha stabilito oggi un primo incontro alle 10.30 presso i locali dell’autoparco comunale con i capi carro che intendono costruire un carro per la sfilata,
23/6/2016
Lunedì, in programma a Sassari un´iniziativa congiunta delle forze del Centrodestra «per sensibilizzare l´opinione pubblica sui temi dell´immigrazione mal gestiti dalla Sinistra, senza una vera politica di integrazione»
© 2000-2016 Mediatica sas