Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaArteFemminarts, l´esperienza in mostra a Res Publica
S.A. 12 marzo 2016 video
L´esposizione, ospitata nelle sale dell'ex caserma di via Simon e Piazza Pino Piras ad Alghero ha coinvolto artisti di diverse nazionalità. L´intervista ad Emanuele Fenu, curatore del progetto
Femminarts, l´esperienza in mostra a Res Publica


ALGHERO - C'è ancora qualche giorno di tempo ad Alghero per poter visitare la mostra collettiva dal titolo "Su La Donna" (aperta fino al 15 marzo), all'interno del più ampio progetto Femminarts, col mese di marzo dedicato all'arte al femminile. L'esposizione, ospitata nella sala espositiva di via Simon e Piazza Pino Piras ad Alghero ha coinvolto artisti di diverse nazionalità.

«L'obbiettivo di questa mostra è mettere da parte il vittimismo ed il pietismo nei confronti della donna, ma esaltarne la propria figura» spiegano da Res Publica, la rete di associazioni con sede nell'ex Caserma. Un obiettivo ancora più esteso è quello di proseguire con uno spazio espositivo permanente.

«Uno spazio che si trasforma, che cambia di volta in volta, a seconda dell'artista che occuperà la sala, o del collettivo artistico che presenterà il suo lavoro» spiega Emanuele Fenu, responsabile del progetto. «Un punto di incontro dove confrontarsi per poi filtrare le idee e riprodurle a proprio modo è fattibile, e noi ci proviamo».

11:08
Sabato 29 aprile, Pettinengo, via Fiume, 12 - presentazione delle collezioni e inaugurazione del Museo delle Migrazioni, Cammini e Storie di Popoli – rappresentanze in abiti tradizionali da Pestarena (Valle Anzasca), dalla Bürsch (Valle Cervo) e da Pettinengo
10:58
l’Associazione Inschibboleth e Spazio Chora presentano “Le arti nell’abitare”: inaugurazione della casa d’artista di Ica Spanu e Antonio Salis. L´appuntamento il 28 aprile a Sennori
9:10
Il vernissage di venerdì scorso presso l’elegante e prestigioso spazio espositivo MCasa di Oristano è stato “battezzato” da un enorme successo di pubblico. Presente il direttore della Fondazione Alghero, Paolo Sirena
© 2000-2017 Mediatica sas