Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniPoliticaIl Bike Tedde un fallimento
Linda Oggiano 12 marzo 2016
L'opinione di Linda Oggiano
Il Bike Tedde un fallimento


Di strategico nel progetto di bike sharing ideato dal consigliere regionale di Forza Italia quando ricopriva il ruolo di sindaco non c'è davvero alcuna traccia. Il costosissimo servizio previsto con l'acquisto di quaranta biciclette poi dimenticate nei magazzini comunali da loro stessi non comprendeva la necessaria manutenzione e movimentazione delle apparecchiature e delle bici.

Con importanti costi a carico dei cittadini per decine di migliaia di euro annui che rendono discutibile se non fallimentare la validità economica dell'intera operazione. Progetti peraltro falliti in molte altre realtà anche sarde. Tuttavia, questa Amministrazione sta compiendo le procedure necessarie per mettere in funzione il servizio, dotandolo di tutte le autorizzazioni e le prescrizioni necessarie. Manca solo l'ultima conferenza di servizi, che fra qualche settimana autorizzerà gli stalli.

Purtroppo, il progetto ereditato mostra tutte le sue inefficienze che evidentemente non hanno permesso alle Amministrazioni che ci hanno preceduto la sua attivazione. I costi di manutenzione sono eccessivamente alti, perfino superiori al costo dell'acquisto delle biciclette. Un costo non previsto nel computo complessivo dell'appalto, ed a totale carico dell'Amministrazione Comunale. Tedde pensi a portare risorse per Alghero dalla Regione e la smetta di fare il grillo parlante dell'opposizione comunale, che già in Aula consiliare ha potuto constatare, con dati alla mano, tutti i limiti del bike sharing incompiuto di Marco Tedde. Appare ormai un disco rotto, al limite del ridicolo.

* consigliere comunale Upc Alghero
13:04 video
L´assessore all´Urbanistica della Regione, Cristiano Erriu, a confronto con il sindaco di Alghero e i consiglieri comunali Dem sulla pianificazione urbanistica del territorio, ufficialmente ferma al 1984. Sostanzialmente pronti molti strumenti, in attesa di scelte politiche e condivisione in Consiglio. Aula chiamata a rinfrancarsi dopo un colpevole letargo nella pianificazione e programmazione dello sviluppo territoriale alla base della mancata crescita. Macigni che pesano sulla credibilità stessa della classe politica degli ultimi trent´anni. Le parole del Primo cittadino che fa il punto: piani particolareggiati e Pvcb chiusi, così come il Pul che attende scelte politiche. Pronto anche il Piano della mobilità. All'incontro presenti i segretari provinciale e locale Pd, alcuni consiglieri regionali e molti simpatizzanti.
22/11/2017
Il Giudice per le Udienze Preliminari deciderà se mandare a processo i 30 consiglieri ed ex della XIII legislatura (2004-2009) chiamati in causa dal Pm Cocco. In caso di processo si prevedono tempi lunghi per le prime sentenze
23/11/2017
Un’intensa mattinata per i sindaci di Sassari, Porto Torres, Stintino, Alghero, Castelsardo, Sennori, Sorso e Valledoria, che si sono confrontati con il direttore del Centro Regionale di Programmazione Gianluca Cadeddu e la vicedirettrice Francesca Lissia
© 2000-2017 Mediatica sas