Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Assunzioni comunali: Muroni contro Armani
A.B. 15 gennaio 2007
L’Assessore al Personale risponde alle accuse della rappresentante di Arcobaleno di Stella Nascente sulla querelle
Assunzioni comunali: Muroni contro Armani


ALGHERO – Non si fa attendere la risposta del vicesindaco Antonello Muroni sull’interrogazione di Ombretta Armani sulla selezione dei vigili urbani. Secondo il delegato al Personale, tutto nasce da un’errata valutazione di un elemento che il consigliere di Arcobaleno di Stella Nascente porta come prova di una serie di prese d’atto, in realtà non rispondenti al vero. Dichiara Muroni: «Il Consigliere Armani, basa le sua argomentazioni sul fatto che “non sarebbero stati assunti candidati che hanno superato le prove con un buon punteggio, mentre risultano assunti candidati non idonei in una delle prove”. Preciso che il plurale non può essere usato, in questo caso. Si tratta infatti di un candidato che, pur avendo superato le prove scritte, non si è presentato alle prove orali. Pur riconoscendo il superamento delle prove, mi chiedo, e chiedo al consigliere Armani, come poteva risultare idoneo il candidato che non ha completato la serie di prove? – e continua - Non è vero, poi, che non si evince come sia stata attribuita l’idoneità finale, né che non esiste un verbale di svolgimento delle prove. Prima di azzardare queste accuse, invito il consigliere Armani a documentarsi. Nella relazione dell’Adecco, c’è tutto quello che il Consigliere Armani chiede: criteri di valutazione, risultati dei test, colloqui, esiti, e quant’altro serva a spiegare tutto ciò che il Consigliere chiede con grande strombazzo a mezzo stampa. Bastava informarsi. – e conclude - Mi limito a rispondere ad un´altra domanda che, se avesse avuto l’accortezza di documentarsi, non avrebbe posto: cioè, “perché i candidati non sono stati informati prima sulle caratteristiche delle prove”. Non si è fatto perché non si tratta di un pubblico concorso. E le graduatorie sono quelle stilate dal Centro per l’Impiego, debitamente compilate sulla base della normativa vigente e di criteri predeterminati».

Nella foto Antonello Muroni
Commenti
14/11/2018 video
«E' una scelta che va incontro agli algheresi». Il sindaco di Alghero, Mario Bruno, tronca sul nascere ogni polemica e bolla come strumentale e propagandistica la denuncia dei consiglieri di opposizione. Per i servizi sociali è «garantita privacy e sicurezza», assicura, perseguendo quella che è una scelta strategica dell´Amministrazione, ampiamente apprezzata dai cittadini: «avvicinare tutti gli uffici in centro città». Dopo la chiusura del vecchio Cra, infatti, anche gli uffici dei servizi sociali sono stati temporaneamente alloggiati in via Columbano prima di trovare momentaneamente casa nel piazzale del Quarter. Le parole del sindaco Quotidiano di Alghero.
8:06
Giovedì sera, la massima assise cittadina ha votato all´unanimità una mozione congiunta sull´argomento. Approvati a maggioranza, invece, gli interventi urgenti per la sostituzione del trasformatore di alimentazione del sistema di pompaggio della stazione di sollevamento di Frades Muros
14/11/2018
Una giornata con il sindaco di Sassari per Giovanni Zuri, così da osservare il funzionamento della macchina amministrativa da vicino. Ha preso il via l´iniziativa dedicata ai giovani tra i 16 e i 28 anni
14/11/2018
Il confronto con l´amministrazione comunale di Porto Torres è avvenuto martedì 13 novembre con i segretari territoriali dei sindacati del comparto Funzione pubblica e le rispettive Rsu
© 2000-2018 Mediatica sas