Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPoliticaRossoMori ad Alghero: Interviste
A.B. 14 marzo 2016 video
Presentato questa mattina, nelle sale del Green Hotel, il circolo cittadino del nuovo soggetto politico in città. Coordinato da Costantino Monti, ha tra i suoi componenti l’assessore comunale allo Sviluppo Economico Natacha Lampis. Il saluto di Gianni Cherchi, Raimondo Cacciotto e Giampietro Moro. Le interviste
RossoMori ad Alghero: Interviste


ALGHERO - Nasce ad Alghero il circolo cittadino del partito RossoMori. Presentato questa mattina (lunedì), nelle sale del Green Hotel, il circolo cittadino del nuovo soggetto politico in città. «Un fatto di grande rilevanza politica – dichiarano i vertici del nuovo soggetto politico in città - perché testimonia la vitalità delle forze di sinistra presenti ad Alghero, impegnate in un percorso di crescita e di elaborazione politica al servizio del bene della città. Il nuovo circolo cittadino si propone di raccogliere alcune tra le esperienze più significative attualmente esistenti e diventare un riferimento per tutti coloro che credono nei valori guida della sinistra, e che sono disponibili a collaborare per la crescita sociale ed economica di Alghero».

Il progetto politico è radicato nei valori democratici dell'uguaglianza e della solidarietà, ed è ancorato ad un modello di sviluppo equo e sostenibile che fa leva sul coinvolgimento di tutti i soggetti sociali, sull'innovazione e sulla valorizzazione delle vocazioni del territorio. Il circolo algherese dei RossoMori è coordinato da Costantino Monti ed ha tra i suoi componenti l’assessore comunale allo Sviluppo Economico Natacha Lampis. «Come RossoMori ad Alghero operiamo dentro la maggioranza di governo che sostiene l’Amministrazione del sindaco Mario Bruno – spiegano - Siamo una componente della lista Sinistra Civica che è nata in occasione delle ultime elezioni con l’obiettivo di aggregare e federare le sigle politiche della sinistra cittadina. Consideriamo la nascita del circolo cittadino dei RossoMori un rafforzamento dell’attività politica della lista Sinistra Civica che ha fin qua saputo offrire all’Amministrazione Comunale un contributo importante in termini di idee, di proposte e di azioni concrete. Il nostro impegno prosegue nel consolidamento della sinistra cittadina, per contribuire alla costruzione di una visione comune del futuro della nostra comunità».

RossoMori è un partito politico identitario, solidale, ambientalista, antifascista, popolare, che pratica la democrazia partecipata per il conseguimento della sovranità, del diritto all’autodeterminazione ed indipendenza del popolo sardo. Nel quadro politico regionale, i RossoMori sono forza di governo, ed amministrano nella Maggioranza guidata dal presidente Francesco Pigliaru, con due consiglieri regionali e con l’assessore all’Agricoltura ed alla Pesca. «La nostra attività ad Alghero comincia con la campagna di tesseramento aperta a tutti coloro che intendono offrire il loro contributo. Prosegue con l’iniziativa politica programmata per sabato 2 aprile, alle 9.30, presso la sala del Green Hotel, sul tema della coesione nella sinistra sarda e del percorso già avviato di riavvicinamento tra le forze politiche della sinistra sarda. Sul territorio il nostro primo impegno sarà quello di promuovere la campagna referendaria del 17 aprile 2016, per dire si all’abolizione del rinnovo dei contratti di Trivellazione, per contrastare lo scempio che le grandi compagnie petrolifere fanno nei nostri mari», concludono i RossoMori algheresi.

Nella foto: l'assessore comunale Natacha Lampis

20/1/2017
L´appuntamento, atteso per domenica 12 marzo, è stato rinviato a sette giorni dopo. La decisione è stata presa oggi pomeriggio, a Tramatza, durante l´assemblea regionale
19/1/2017
Chi può credere che su Università, lavoro, cultura e lingua sarda siano stati raggiunti obbiettivi importanti? E a chi possono darla a bere quando parlano di successi nelle politiche per le zone interne, chimica verde, turismo e agricoltura?
20/1/2017
Alla mozione del Movimento Cinque Stelle approvata nel 2015 non sono seguiti dei fatti. I due portavoce chiedono all´amministrazione Bruno di concretizzare l´impegno dell´Aula
20/1/2017
Ci stiamo adoperando per scrivere un dossier sulla demolizione della Sardegna operata dalla giunta Pigliaru, con un bilancio di metà mandato che denota il dissesto dei comparti strategici dell’Isola
20/1/2017
Il deputato dei Riformatori ha rivolto un'interrogazione urgente al ministro Guardasigilli Orlando per chiedere perché il carcere di Buoncammino non sia stato ancora restituito alla città
19/1/2017
Su questo tema, Massimo Rizzu referente provinciale del movimento “Insieme Per le Autonomie” giovani, interviene con una proposta depositata in comune
© 2000-2017 Mediatica sas