Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Rissa tra genitori a scuola, spunta fucile subacqueo
A.B. 14 marzo 2016
Questa mattina, una mamma che accompagnava il figlio all´Istituto comprensivo di Via Malta, è stata aggredita da tre persone. Sono giunti sul posto i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Alghero, che hanno impedito il peggio
Rissa tra genitori a scuola, spunta fucile subacqueo


ALGHERO – Inqualificabile episodio, questa mattina (lunedì), all'ingresso dell'Istituto Comprensivo di Via Malta, ad Alghero. Attorno alle ore 8.30, una madre che accompagnava il proprio figlio a scuola, è stata aggredita da un'altra genitrice e da due uomini, davanti ad altri bimbi accompagnati dalle loro famiglie.

Da una prima ricostruzione del caso, pare che le persone si conoscessero ed avessero avuto in passato dissapori. Pronto l'intervento del personale medico del 118 (che ha provveduto a prestare le prime cure alla donna) e dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Alghero, che hanno evitato il peggio. Infatti, in un secondo momento, è arrivato anche il compagno della donna aggredita.

Secondo alcune persone presenti, l'uomo sarebbe arrivato davanti alla scuola con un fucile subacqueo celato in un asciugamano. I riscontri effettuati dai militari dell'Arma non hanno comunque confermato tale voce.
14:09
Attorno alla mezzanotte di sabato, una pattuglia della Stradale ha raggiunto e fermato una donna che, alla guida della sua autovettura, procedeva contromano lungo la Strada Statale 291
20:46
Raimondo Lai è deceduto a causa delle ferite riportate nell´incidente avvenuto nel pomeriggio di oggi sulla Strada Provinciale 25, che collega Galtellì a Lula
13:12
La commessa ha reagito ed è riuscita a far scappare il malvivente, che è dovuto andar via a mani vuote. Sul caso, indagano i Carabinieri della locale Compagnia
28/5/2016
Oggi pomeriggio, Luigi Massa stava riparando il tetto della sua casa in campagna, ma la struttura ha ceduto e l´uomo è deceduto sul colpo
© 2000-2016 Mediatica sas