Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaLocali › Sindaci uniti: Sanità da rivedere. «Alghero-Ozieri risorsa di Sassari»
M.V. 14 marzo 2016 video
Rete ospedaliera, dal Nord-Ovest Sardegna una richiesta di modifica. Oggi a Palazzo Ducale i sindaci del territorio chiedono alla Regione necessarie correzioni. Il prossimo 29 marzo a Palazzo Ducale si riuniranno le commissioni consiliari sanità dei Comuni di Ittiri, Ozieri, Thiesi, Alghero e Sassari che nel loro ordine del giorno avranno proprio le modifiche alla delibera regionale di definizione della rete ospedaliera sarda. L´intervento del sindaco Mario Bruno
Sindaci uniti: Sanità da rivedere
«Alghero-Ozieri risorsa di Sassari»


ALGHERO - L'obiettivo è quello di elaborare e condividere un documento che conterrà gli emendamenti da presentare alla commissione consiliare regionale Sanità, quindi al consiglio regionale, per apportare modifiche alla delibera della giunta regionale 6/15 del 2 febbraio. I rappresentanti del territorio del Nord-Ovest Sardegna che questa mattina, su invito del sindaco Nicola Sanna, si sono ritrovati nella sala consiliare dei Palazzo Ducale lo hanno ribadito chiaramente: la delibera di redifinizione della rete ospedaliera della Regione Sardegna deve essere rivista.

Il Sassarese rivendica il diritto ad una sanità di Primo livello, chiedendo con forza la stessa attenzione dimostrata per altri territori dell'Isola. Mario Bruno stigmatizza la mancata presenza dei Consiglieri regionali del territorio, per dipiù assenti (presenti solo Luigi Lotto e Salvatore Demontis), e chiede loro una chiara presa di coscienza sul diritto ad una sanità di adeguato livello al fianco del Santissima Annunziata. Il sindaco Mario Bruno, rivolgendosi al Primo cittadino di Sassari e ai colleghi, rilancia la possibilità di dislocare, anche temporaneamente, una delle due Rianimazioni già prevista su Sassari sul presidio Alghero-Ozieri (che contempla anche le strutture di Ittiri e Thiesi), consentendo così - a saldo zero per le casse regionali - la possibilità di attivare dal primo momento il presidio di Primo livello anche sul territorio del Sassarese.

«Sassari se la sente di dire che va nel territorio una Rianimazione, con un risparmio di circa due milioni di euro per le casse regionali, e quindi garantire l'ospedale di Primo livello a saldo zero. Perché così facendo probabilmente ci sarebbe una sanità migliore e distribuita - precisa Mario Bruno - con Sassari che mantiene la sua funzione di Secondo livello e il territorio che garantisce nell'articolazione con Alghero, Ozieri, Ittiri e Thiesi una prestazione di ospedale da Primo livello». Il prossimo 29 marzo a Palazzo Ducale nuova tappa di avvicinamento al Consiglio regionale: si riuniranno le commissioni consiliari sanità dei Comuni di Ittiri, Ozieri, Thiesi, Alghero e Sassari che nel loro ordine del giorno avranno proprio le modifiche alla delibera regionale di definizione della rete ospedaliera sarda.

Tra i vari interventi quelli dei sindaci di Ozieri Leonardo Ladu, di Cheremule Salvatore Masia, di Thiesi Gianfranco Soletta e Pattada Angelo Sini quindi del vicesindaco di Porto Torres Sebastiano Sassu, della presidente della commissione consiliare Sanità del Comune di Sassari Carla Fundoni e del suo collega del Comune di Alghero Alessandro Nasone, della parlamentare e sindaco di Florinas Giovanna Sanna, del consigliere comunale di Sassari Mario Pala firmatario della mozione per la modifica della delibera regionale. A questi si aggiungono gli interventi dei commissari dell'Asl e dell'Aou, Agostino Sussarellu e Giuseppe Pintor, dei consiglieri regionali Luigi Lotto e Salvatore Demontis, della presidente della commissioni pari opportunità del Comune di Sassari Consuelo Sari quindi dei sindacalisti Gavino Carta della Cisl e Andrea Tirotto del Nursind. Erano presenti anche la presidente del consiglio comunale di Sassari Esmeralda Ughi, i rappresentanti dei Comuni di Sorso, Stintino, Castelsardo quindi i componenti della commissione consiliare Sanità dei Comuni di Sassari e Alghero.

11:19
Giovedì 28 Luglio l´Arcafè e OldaV E20 Culturali presentano l´unica tappa algherese del summer tour 2016 di MISS VAITEA & DJ PANDAJ, sul palco due pietre miliari dell´hip hop contemporaneo
© 2000-2016 Mediatica sas