Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Agricoltori e balneari: Cristiano Erriu ad Alghero
Red 17 marzo 2016
Organizzato dalla segreteria cittadina del Partito democratico l´incontro con l´assessore regionale agli Enti Locali e Urbanistica
Agricoltori e balneari: Cristiano Erriu ad Alghero


ALGHERO - Nel pomeriggio odierno (giovedì 17 Marzo) l'assessore agli Enti locali della Regione Sardegna, Cristiano Erriu, impegnato dalla mattina a Sassari dove incontra i sindaci della provincia sulla riforma degli Enti locali, sarà ospite del circolo cittadino del Partito democratico di Alghero per discutere di sviluppo dell'agro.

All’ordine del giorno le misure regionali per l’agro: l'elaborazione del Piano di Conservazione e Valorizzazione della bonifica storica algherese, la cui approvazione è vincolata all'adozione del Puc, e i progetti di recupero degli immobili regionali finalizzati al rilancio del comparto agricolo locale.

L’incontro, al quale sono invitati a partecipare i residenti dell'agro, comitati di borgata, consiglieri comunali e i rappresentanti delle istituzioni, si terrà alle ore 16 presso la sede in via Mazzini, e vedrà la partecipazione dei dirigenti locali Dem e del sindaco di Alghero, Mario Bruno. A margine dell'incontro l'assessore agli Enti locali e Urbanistica dovrebbe anche incontrare una delegazione di balneari.

nella foto: Cristiano Erriu e Mario Bruno
17:12
Diritto all’acqua potabile garantito e politiche sostenibili di accesso al servizio idrico: mozione dei portavoce del Movimento Cinque Stelle a Sassari
8:11
Una strada o una piazza nell’isola dell’Asinara da dedicare all’intellettuale Antonio Simon Mossa. La proposta indirizzata e protocollata al Comune, arriva dal presidente della fondazione “S´Iscola Sarda” Giampiero Marras e dal dirigente del Partito dei Sardi Nando Nocco
18/2/2017
Dopo la riunione a due, durata circa mezz’ora, Pigliaru e Gentiloni hanno incontrato insieme i segretari regionali di CGIL, CISL e UIL. L’interlocuzione con il governo proseguirà lunedì
18/2/2017
Sono complessivamente disponibili 26,5 milioni di euro per la riqualificazione urbana del quartiere. E´la prima di 120 firme che riguardano interventi per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia
© 2000-2017 Mediatica sas