Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Agricoltori e balneari: Cristiano Erriu ad Alghero
Red 17 marzo 2016
Organizzato dalla segreteria cittadina del Partito democratico l´incontro con l´assessore regionale agli Enti Locali e Urbanistica
Agricoltori e balneari: Cristiano Erriu ad Alghero


ALGHERO - Nel pomeriggio odierno (giovedì 17 Marzo) l'assessore agli Enti locali della Regione Sardegna, Cristiano Erriu, impegnato dalla mattina a Sassari dove incontra i sindaci della provincia sulla riforma degli Enti locali, sarà ospite del circolo cittadino del Partito democratico di Alghero per discutere di sviluppo dell'agro.

All’ordine del giorno le misure regionali per l’agro: l'elaborazione del Piano di Conservazione e Valorizzazione della bonifica storica algherese, la cui approvazione è vincolata all'adozione del Puc, e i progetti di recupero degli immobili regionali finalizzati al rilancio del comparto agricolo locale.

L’incontro, al quale sono invitati a partecipare i residenti dell'agro, comitati di borgata, consiglieri comunali e i rappresentanti delle istituzioni, si terrà alle ore 16 presso la sede in via Mazzini, e vedrà la partecipazione dei dirigenti locali Dem e del sindaco di Alghero, Mario Bruno. A margine dell'incontro l'assessore agli Enti locali e Urbanistica dovrebbe anche incontrare una delegazione di balneari.

nella foto: Cristiano Erriu e Mario Bruno
24/6/2016
La solidarietà dell´associazione “la Rete delle Donne di Alghero” all´assessore algherese Natacha Lampis e al consigliere comunale sassarese Lalla Careddu
25/6/2016
Dal Regno Unito, un sogno, un progetto della mia generazione e prima di Spinelli (e ancora prima di Churchill), che ha dato all’Europa 70 anni di pace, spazzato in una notte da un voto popolare. I vecchi hanno deciso il futuro dei giovani. Ci sarà da ricostruire. E da riflettere
25/6/2016
E´ stata costituita un´associazione, di cui fa parte integrante l´omonimo movimento identitario sardo non indipendentista e non italianista, che propone «un programma realizzabile»
24/6/2016
La scelta di uscire dall’Unione è un segnale che io ritengo profondamente sbagliato, ma chiaro e forte
24/6/2016
All’euroscetticismo dobbiamo rispondere con l’euro-certezza, l’euro-fiducia. Un contropensiero, un movimento coeso e diffuso, che si regga su un sistema europeo nuovo, sul piano sociale, economico, politico
© 2000-2016 Mediatica sas