Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportBasket › Filotto di vittorie per la Gabetti Alghero
A.B. 17 marzo 2016
Gli algheresi passano anche ad Osilo, battendo 44-66 la Kill Beer, nel match valido per la penultima giornata della regular season del campionato provinciale Open Uisp di basket maschile
Filotto di vittorie per la Gabetti Alghero


ALGHERO - Finisce 44-66 per la Gabetti Alghero la sfida contro la Kill Beer Osilo penultimo appuntamento di regular season del campionato provinciale Open Uisp di basket maschile. La squadra di coach Diego Giammarco aggiunge così un importante tassello nella corsa al terzo posto del girone B. Primo quarto equilibrato, con i ragazzi dei patron Vadori e Salteri che chiudono avanti di un solo punto. Nel secondo quarto, il roster algherese prende il largo ed arriva all’intervallo lungo in vantaggio per 24-36. I rimanenti quarti proseguono sulla falsariga dei precedenti, fino ad arrivare al 44-66 finale.

Nella Gabetti, ancora ottime prove per Ibba, Castaldi e Sanna, che raggiungono nuovamente la doppia cifra. Prima volta da capitano per Cabras. Prossimo appuntamento per gli algheresi sarà mercoledì 23 marzo, ad Alghero, quando affronteranno Il Meglio del Peggio, già sconfitto all’andata, in quella che è l’ultima giornata di campionato. Inoltre, i rossi devono ancora recuperare la gara del girone d’andata contro Sandigigiripicco.

KILL BEER OSILO-PALLACANESTRO GABETTI ALGHERO 44-66:
KILL BEER OSILO: Solinas 2, P.Dettori, Cassisa 5, Mannu, Pinna, Pala 3, Grechi, B.Dettori, Sanna 8, D.Luzzu 20, P.Luzzu, Ruiu. Coach: Sy.
PALLACANESTRO GABETTI ALGHERO: Accardo 2, Cabras 7, Castaldi 14, Cocco, Ibba 12, Moretti 8, Musino 3, Palomba, Pulina 4, Sanna 12, Scognamillo 2, Simula 2. Coach Diego Giammarco.
Arbitro Fois.
23/6/2017
Storico risultato per la compagine algherese, che si piazza al quarto posto nel Campionato nazionale di pallacanestro maschile Uisp. Al ritorno ad Alghero i giocatori e lo staff tecnico sono stati accolti da un gremito gruppo di tifose e tifosi
23/6/2017
La compagine algherese, impegnata nelle Finali nazionali del 3x3 di pallacanestro femminile sul parquet dell´Acqua Summer di Castello D´Argile, è stata fermata per 15-9 da Latina
23/6/2017
Presenza nel pitturato e tecnica: nello scacchiere biancoblu arriva il lungo croato ex Gran Canaria. Il suo marchio di fabbrica è la difesa sotto canestro, dove ha ottime doti di lettura ed è abilissimo a usare il corpo e far valere le sue lunghe braccia per chiudere le percussioni avversarie
© 2000-2017 Mediatica sas