Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloManifestazioni › Domenica è caccia all’uovo di Pasqua
Red 17 marzo 2016
Un evento dedicato ai bambini e organizzato ad Alghero in collaborazione con la ludoteca l’Aquilone e la pasticceria Artigiani del dolce Peano
Domenica è caccia all’uovo di Pasqua


ALGHERO - Domenica 20 marzo a partire dalle 12.00 l’azienda agrituristica Sa Mandra in collaborazione con la ludoteca l’Aquilone e la pasticceria Artigiani del dolce Peano organizza la “Caccia all’uovo di Pasqua”, una caccia al tesoro a tema pasquale dedicata ai bambini.

Il teatro dell’evento sarà il grande giardino dell’azienda agrituristica Sa Mandra e il campo circostante: qui saranno nascoste tante piccole uova e pulcini di cioccolato. Le educatrici della ludoteca accompagneranno i bambini nella divertente ricerca e scoperta dei dolcetti, trascorrendo una giornata all’insegna del divertimento, della scoperta e della creatività, completamente immersi nella natura.

La giornata proseguirà con un pranzo dedicato ai bambini, che verranno sempre supervisionati dalle educatrici. I genitori potranno godere di un pranzo a parte, all’interno della sala dell’azienda. L’evento è organizzato tra aziende affiliate al circuito Sardex.
14:07
I manifestanti sono rimasti per quattro ore e mezza nel piazzale antistante la fabbrica della Rwn Italia, accusata di costruire e fornire ordigni che poi finirebbero anche in Arabia Saudita
28/7/2016
Siglato a Palazzo Ducale, davanti a sindaco e segretario comunale, l´atto con il quale il gremio devoto a San Maurizio accetta le indicazioni della commissione intregremiale e della commissione storica della Faradda
28/7/2016
Presentati questa mattina, tutti gli appuntamenti della Discesa dei Candelieri e le novità dell´edizione 2016
26/7/2016
L’edizione 2016 vedrà protagonisti gruppi provenienti da Cuba, Patagonia, Bolivia, Jacutia e Sardegna, e si articolerà da giovedì 28 luglio a lunedì 1° agosto nei comuni di Pula, Carloforte, Assemini e Aritzo
© 2000-2016 Mediatica sas