Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoAeroporto › Aerei: 70mila posti in più nella settimana di Pasqua
A.B. 18 marzo 2016
Da mercoledì 23 a mercoledì 30 marzo, i posti totali messi a disposizione fino ad ora su tutte le rotte in continuità territoriale, andata e ritorno, sono 71389, ovvero l´82percento di capienza in più rispetto a quanto previsto dal decreto
Aerei: 70mila posti in più nella settimana di Pasqua


ALGHERO – Da mercoledì 23 a mercoledì 30 marzo, i posti totali messi a disposizione fino ad ora su tutte le rotte in continuità territoriale, andata e ritorno, sono 71389, ovvero l'82percento di capienza in più rispetto a quanto previsto dal decreto. Alitalia e Meridiana hanno aggiunto complessivamente 32173 poltrone sulle 39216 previste. I voli totali, sempre riguardo a tutti i collegamenti, sono invece 441, 105 in più dei 336 stabiliti dalla norma istitutiva della Continuità territoriale aerea, corrispondenti a un incremento del 31 per cento.

Specificamente sulle rotte da Cagliari e da Alghero per Linate e Fiumicino, Alitalia ha aggiunto 20178 posti, il 65percento in più della dotazione minima di 39216, raggiungendo così un totale di 51138. Meridiana invece ne ha reso disponibili 20251, rispetto agli 8256 previsti, sulle Olbia-Roma ed Olbia-Milano. La Continuità territoriale aerea prevede costanti e tempestivi adeguamenti dell'offerta che consentono di aggiungere numeri importanti di voli laddove sia necessario. Come è accaduto nel periodo estivo e natalizio, il Comitato paritetico di monitoraggio ha chiesto ed ottenuto anche per la settimana di Pasqua una preventiva e massiccia immissione di posti in vendita, per far fronte al prevedibile aumento della domanda.

Laddove questo intervento si rivelasse ancora insufficiente, le compagnie saranno tenute ad integrare la capienza in automatico sino alla disponibilità di capienza e di slot. «Questo è il sistema previsto dal decreto che sarà in vigore sino a ottobre 2017 - dichiara l'assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana - siamo consapevoli che si tratti di una soluzione con delle criticità, stiamo lavorando a un nuovo modello in grado di superarle e contiamo di metterlo in campo - conclude l'assessore - con una stagione aeronautica di anticipo».
10:10
L´Aeroporto Internazionale di Napoli - gestito da Gesac partecipata per circa il 70% da F2i - sarà il ventisettesimo aeroporto di Ryanair in Italia e la sedicesima base italiana del vettore (l´86a in Europa)
1/12/2016
La continuità territoriale aerea che sarà in vigore dal 2017 al 2021 conserva la tariffa Unica voluta dalla Giunta Cappellacci. Le novità sono state illustrate dall´assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana
1/12/2016
E´ il presidente di Confcommercio Sud Sardegna Alberto Bertolotti ad intervenire sull´ipotesi di vendita quote della società di gestione dello scalo di Elmas, dopo l´offerta del fondo di investimenti F2i per lo scalo algherese
© 2000-2016 Mediatica sas