Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaOpinioniPoliticaDeiana ha fallito, vada subito a casa
Marcello Orrù 18 marzo 2016
L'opinione di Marcello Orrù
Deiana ha fallito, vada subito a casa


La politica dell'assessore Deiana e della Giunta Pigliaru sui trasporti è letteralmente fallimentare ma l'aggettivo non basterebbe a definire i danni causati ai sardi: siamo dinnanzi ad una tragedia. Per Pasqua la Sardegna è irraggiungibile: nessun volo Alitalia il 23, 24 e 25 marzo da Milano a Cagliari e nessun volo il 29 e 30 marzo da Cagliari a Milano. Siamo alla beffa delle beffe e la Sardegna è oggi irraggiungibile e isolata proprio in un ponte essenziale per il turismo e per gli spostamenti. L'assessore Deiana mi ricorda Tom Hanks nel film Cast away e ormai il confronto tra la giunta Pigliaru e il govenro nazionale sui trasporti ricorda i dialoghi tra il naufrago Chuck Noland e il pallone Wilson: peccato che la dura realtà dei trasporti in Sardegna non sia un film e che i veri naufraghi, isolati e irraggiungibili, oggi siano i sardi. I sardi sequestrati in casa e il costoso treno “pentolino sardo” sempre fermo a causa dei guasti sono l'emblema oggi del disastro trasporti in Sardegna: l'assessore Deiana avrebbe dovuto dimettersi già da tempo. Non attenda oltra e restituisca ai sardi il diritto di viaggiare.

* consigliere regionale gruppo Psd'Az
9/12/2016
Una sentenza della Corte dei Conti ha riacceso lo scontro politico a Villanova Monteleone. Dopo gli attacchi del gruppo di opposizione Per Villanova, la replica del sindaco Quirico Meloni
9/12/2016
Non stiamo qui a spendere parole di solidarietà a difesa dell’ennesimo assessore defenestrato dal sindaco Bruno e dalla sua variegata maggioranza, abbiamo sempre criticato la Lampis, disapprovando il suo operato ed evidenziando più volte i danni creati al settore produttivo della città, a partire dall’assurdo regolamento sui suoli pubblici
9/12/2016
Gli esponenti del centrosinistra che oggi hanno fretta di ripristinare gli enti intermedi farebbero meglio a interrogarsi sul perché tre quarti dei sardi hanno bocciato sonoramente una riforma che, se approvata, avrebbe rafforzato enormemente l’asse Renzi-Pigliaru
9/12/2016
Il presidente regionale Mirko Murgia prende posizione sulla situazione di incertezza in cui è precipitata la politica regionale dopo l’esito del referendum costituzionale di domenica scorsa.
© 2000-2016 Mediatica sas