Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Promozione: Alghero beffata, Fertilia retrocede
Antonio Burruni 20 marzo 2016
I giallorossi si fanno rimontare per 1-2 dal Fonni tra le polemiche. I gialloblu pareggiano 2-2 a Stintino e salutano matematicamente la categoria
Promozione: Alghero beffata, Fertilia retrocede


ALGHERO - Ventiseiesima giornata decisamente negativa per le squadre algheresi che disputano il girone B del campionato regionale di Promozione. La 1945 Alghero perde 1-2 ad Olmedo, per mano del Fonni, e vede complicarsi maledettamente il discorso salvezza. Discorso che ormai non interessa più al Fertilia, che con il 2-2 di Stintino retrocede matematicamente in Prima Categoria.

PRIMO TEMPO.
8' su azione d'angolo, cross di Urgias dalla sinistra, Danna gira di tacco al volo e Canu si salva alzando oltre la traversa;
12' Sechi scende sulla sinistra e mette al centro per Mannu, che arriva in spaccata da due passi e mette alto;
16' verticalizzazione per Sechi, che parte in contropiede: Canu in uscita e la difesa in recupero, si salva a fatica;
20' cross di Danna dalla destra, Sechi non ci arriva, ma alle sue spalle, Nuoto controlla e insacca: 1-0.
43' Sechi controlla palla a centrocampo e gira per Nuoto che parte in campo aperto. Interviene Malgheri e per l'arbitro è rigore.
Va sul dischetto Mannu, il suo diagonale rasoterra spiazza il portiere, ma finisce sul fondo.
46' Giuseppe Nonne si gira bene, ma la mira è alta.

SECONDO TEMPO.
1' cross di Nuoto dalla sinistra, Canu smanaccia e Pitta libera di testa;
12' Mannu gira alto;
14' Danna prende palla sulla destra e apre sul lato opposto per Nuoto, che entra in area e segna. L'arbitro annulla per un fuorigioco segnalato dal suo assistente, che pare decisamente non esserci.
19' Patteri supera anche Pierangeli, ma si allarga e da il tempo a Urgias di mettere in angolo;
20' Canu in uscita bassa sul lanciato Mannu;
22' Patteri dalla sinistra, Pierangeli salva in uscita;
25' tiro-cross di Nuoto dalla sinistra, la palla colpisce la traversa, poi la difesa libera;
34' corner dalla destra, mischia in area algherese, Pierangeli si salva una prima volta, poi è reattivo anche sul successivo tap-in sottomisura;
37' mister Nieddu allontanato dalla panchina;
39' Baratelli controlla bene e firma il pareggio con una precisa conclusione: 1-1.
40' palla buona per Pitta, ma Pierangeli si salva ancora;
42', Sechi parte in contropiede, ma la sua conclusione si perde oltre la traversa;
43' Canu e il palo respingono un tiro di Danna dalla destra;
44' ripartenza ospite e Patteri batte Pierangeli con una conclusione rasoterra: 1-2.
49' Mattu calcia alto.

1945 ALGHERO-FONNI 1-2:
1945 ALGHERO: Pierangeli, Fiocca (28'st Destro), Salaris, Gnani, Atzeni, Ferraioli, Nuoto, Urgias, Sechi, Danna, Mannu (36'st Obino). Allenatore Massimiliano Nieddu.
FONNI: Canu, Loi (47'st Mattu), Sini, Riccardo Meloni, Malgari, Pitta, Tolu (30'st Marco Nonne), Patteri, Giuseppe Nonne, Baratelli, Lai (15'st Murrocu). Allenatore Sebastiano Fronteddu.
ARBITRO: Federico Leggieri di Oristano.
RETI: 20' Nuoto, 39'st Baratelli, 44'st Patteri.

Nella foto: esultanza algherese per il vantaggio
13:00
Domenica si comincia con il campionato: in palio ci sono i tre punti e il Latte Dolce del presidente Fresu è atteso oltre Tirreno dall´Ostiamare
21:45
Domenica positiva per le due compagini sassaresi, che con un doppio successo in trasferta conquistano la qualificazione al turno successivo
23:27
I rossoblu, sotto di due reti in avvio di ripresa, hanno agguantato la Roma sul 2-2 grazie alle reti di Borriello e Sau
18:09
Il derby regionale si è deciso nella ripresa. Alla doppietta del verdeazzurro Ucha Lopez ha risposto solo una rete di Nurchi
17:36
Al Città di Meda, il Renate si è imposto per 2-1. Dopo un primo tempo con il botta e risposta tra De Gennaro e Capello, la sfida è stata decisa dal calcio di rigore di Napoli al 75´
27/8/2016
La società algherese si prepara a riaprire le porte del proprio impianto sportivo in occasione della nuova stagione sportiva 2016/17
27/8/2016
La società non iscrive la prima squadra al campionato di Seconda Categoria. Il presidente Camboni disponibile al passaggio di consegne. «Chi ha a cuore lo sport si faccia avanti», auspica Piredda
27/8/2016
Dopo il rocambolesco ko subito sul campo del Genoa, i rossoblu si presentano al Sant´Elia per il match contro la Roma
© 2000-2016 Mediatica sas