Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAeroporto › «Aeroporto, l´impegno non è in discussione»
Red 21 marzo 2016
Il sindaco di Sassari Nicola Sanna ribadisce le posizioni dell´amministrazione di Palazzo Ducale all´indomani del botta e risposta con i sindacati per l´assenza dalla manifestazione svoltasi in aeroporto
«Aeroporto, l´impegno non è in discussione»


SASSARI – «Ci sono diverse verità e i sindacalisti che hanno promosso l'iniziativa di venerdì scorso all'aeroporto del nord ovest della Sardegna se ne facciano una ragione». Il primo cittadino di Sassari risponde anche oggi alla nuova polemica dei rappresentanti sindacali della Uil trasporti. Tre i punti che il primo cittadino di Sassari mette in evidenza per chiudere una querelle che a detta sua «ormai sembra durata anche troppo» [LEGGI]. «Il primo punto – afferma il sindaco Nicola Sanna – è che se è vero che l'invito è stato inviato alle ore 21 del giorno 14 marzo, all'indirizzo del protocollo generale pec del Comune di Sassari, è altrettanto vero che a me è stato consegnato nella posta della fine giornata di venerdì, purtroppo per un ritardo interno al Comune che mi premurerò di accertare perché non si verifichi in futuro».

Quindi il sindaco rimarca che «l'impegno del Comune di Sassari e del suo primo cittadino sulla vertenza del nostro aeroporto e sul sistema del trasporto aereo in Sardegna non può essere messo in discussione da un'assenza non voluta e determinata da un disguido. La riprova del nostro impegno e dei risultati finora raggiunti – prosegue – è stata richiamata nella nota stampa diramata nella giornata di ieri. Sarebbe bastata una verifica per le vie brevi e si sarebbe evitato l'attacco gratuito nei miei confronti e dell'intero consiglio comunale a cui la stessa missiva era indirizzata e che, evidentemente, non è pervenuta in tempo utile ai diversi destinatari».

A conclusione del suo intervento il sindaco ricorda che «così come avviene con gli altri sindacati di categoria, l'aggiornamento sulle vertenze è continuo e non basato solo su comunicazioni burocratiche. La prova è la nostra presenza, sempre venerdì 18 marzo, a Cagliari con i lavoratori del petrolchimico di Porto Torres. Pertanto se è vero, e a questo punto non ho più motivo di dubitarlo, queste organizzazioni sindacali del trasporto aereo sono interessate ad avere rapporti proficui con noi, basta speculare sul presunto disinteresse e su assenze inesistenti».
21:40
La cifra che le compagnie aeree dovranno restituire in virtù della procedura d´infrazione Ue alla Regione Sardegna non è ancora ufficiale. Esclusi dai conteggi i contributi elargiti tramite l´aeroporto di Alghero, totalmente "assolto" nella sentenza dell´estate scorsa
10:50
La compagnia ha cancellato il 60 per cento dei voli programmati, sia nazionali che internazionali. Per ora sono sette i collegamenti cancellati da e per il Riviera del corallo
16:23
Lo stabilisce la normativa ministeriale sulla regolamentazione del diritto di sciopero applicata in base a una circolare Enac e lo sottolinea l´assessore Deiana. Intanto in quella fascia oraria è già previsto una cancellazione ad Alghero
11:16
Così il vice capogruppo di Forza Italia Marco Tedde interviene sulle conseguenze dello sciopero del traffico aereo indetto da diverse sigle sindacali per giovedì 23 febbraio
© 2000-2017 Mediatica sas