Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Sponsorizzazioni, Cacciotto e Canessa con gli artigiani
Red 21 marzo 2016
Oggi alle 18,00 gli artigiani di Alghero incontrano il vicesindaco Raimondo Cacciotto e il segretario Luca Canessa per il bando sulle sponsorizzazioni. Importante opportunità di candidarsi ad affiancare l’Amministrazione per migliorare la città
Sponsorizzazioni, Cacciotto e Canessa con gli artigiani


ALGHERO - Diverse richieste di informazioni sulle due linee del bando delle sponsorizzazioni sono già pervenute agli uffici comunali di Alghero. L’interesse per l’iniziativa varata dall’Amministrazione è alto. Oggi (lunedì) alle 18,00 su richiesta di Confartigianato, si terrà nella sede di via Vittorio Emanuele 113 un incontro sul tema, alla presenza del presidente Mario Piras, con l’Assessore all’Ambiente Raimondo Cacciotto e il segretario Generale del Comune Luca Canessa.

La procedura delle sponsorizzazioni, i cui bandi sono stati pubblicati di recente con scadenza il prossimo 8 aprile, consiste nella stipula di accordi di collaborazione con l’Amministrazione con l’obbiettivo di perfezionare la qualità dei servizi erogati e contenere la spesa pubblica. Attività e progetti, eventi, mostre, manifestazioni, valorizzazione di edifici pubblici (impianti sportivi, biblioteche, teatri), abbellimento aree verdi: l’Amministrazione lavora e coinvolge le realtà imprenditoriali nel progetto di partecipazione alla vita sociale e culturale con benefici reciproci.

Il mondo dell’impresa e i cittadini si uniscono all’Amministrazione per condividere il percorso di miglioramento complessivo dell’immagine della città. Due le procedure varate dalla Giunta: sponsorizzazione per attività e progetti e sponsorizzazione per la sistemazione e manutenzione di aree a verde pubblico e rotatorie stradali. Il primo bando mira a rendere disponibili all’Amministrazione risorse per la realizzazione di progetti, attività e iniziative, valorizzazioni di edifici pubblici. In parallelo, lo sponsor otterrà la promozione della propria immagine attraverso il partenariato con l’Amministrazione e la possibilità di utilizzare appositi spazi.

Il secondo bando offre alle imprese l’opportunità della riqualificazione e della valorizzazione di un area verde o di una rotatoria poste all’ingresso dei centri abitati, in cambio della possibilità di installarvi cartelli istituzionali finalizzati alla sponsorizzazione con garanzia di un ritorno di immagine. Imprese e Società, Ditte individuali, Cooperative, Consorzi, Operatori commerciali, Istituti di credito ed associazioni senza fini di lucro. A loro è rivolta l’opportunità di candidarsi ad affiancare l’Amministrazione per migliorare la città.
11:32
Ieri, il senatore Viorel Badea, il consigliere Irina Neascu, il presidente della comunità romena in Sardegna Daniel Manda, il vicario della chiesa ortodossa di Alghero Pavaloia Catalin e l´imprenditore Valentin Fagarasian sono stati ricevuti a Palazzo Civico dal vicesindaco Antonello Usai
1/12/2016 video
Via libera ad alcuni importanti atti dell´amministrazione comunale ad Alghero. Presto i punti per ricaricare le auto elettriche. Prossima seduta in via Columbano fissata per la giornata di martedì 6 dicembre (ore 18). Sul Quotidiano di Alghero le immagini integrali dell´ultima seduta
15:26
Lunedì, a Palazzo Ducale, è in programma la presentazione di due appuntamenti in programma a Sassari
2/12/2016
E’ in programma mercoledì 7 dicembre dalle ore 10 presso la sala consiliare del Palazzo comunale la prima riunione che consentirà ai bambini di partecipare al governo della città
1/12/2016
Il Consiglio Comunale ha approvato all´unanimità il Regolamento per l´erogazione di contributi connessi al riconoscimento del disagio subito dagli operatori economici situati in aree interessate da cantieri per la realizzazione di opere pubbliche
1/12/2016
L´annuncio è stato dato a Palazzo Civico dall´assessore comunale agli Affari generali Personale e Traffico Maria Boi
1/12/2016
Uno sperpero di denaro pubblico; una spesa del tutto ingiustificata che rende omaggio e offre continuità a chi già in passato ha fortemente e solitamente utilizzato sistemi simili di propaganda personale attraverso associazioni ormai decadute
© 2000-2016 Mediatica sas