Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportNuoto › Stagione agonistica invernale: buona chiusura per il Green
A.B. 21 marzo 2016
Pioggia di medaglie per i nuotatori algheresi, nelle finali dei Campionati Regionali di categoria, disputati a Cagliari
Stagione agonistica invernale: buona chiusura per il Green


ALGHERO - Ottima conclusione della stagione agonistica invernale regionale per gli atleti più grandi ed esperti del Green Alghero. Le tre medaglie d'oro nel dorso (50, 100 e 200) di Davide Sanna, le due di Manuela Mura (50 e 100), suffragate anche da due argenti (100 e 200) di Yana Russu e dall'argento nei 100 di Francesco Correddu, confermano, se ve ne fosse ancora bisogno, la supremazia nella specialità dei nuotatori algheresi, considerando oltretutto l'assenza forzata per motivi di salute di Maddalena Palladino, una delle protagoniste in regione, non solo nella farfalla, ma ormai anche nel dorso.

Ancora, due meritatissimi ori di Russu nei 100farfalla e nei 200stile libero, oltre ad un bronzo nei 400stile libero, tre argenti (200farfalla, 200 e 400stile libero) ed un bronzo nei 100farfalla di Aurora Cocco, un sudatissimo bronzo nei 400misti per Marina Noria, bronzo anche per Giuseppe Cocco nei 100rana ed un altro ancora per Davide Sanna nei 50farfalla. In più diversi atleti si sono posizionati ai piedi del podio: Francesco Canu ed Aurora Cocco nei 100stile libero, Elena Morittu nei 200rana, Michele Monti nei 100farfalla, Manuela Mura nei 50 e 100farfalla e nei 200dorso). Da sottolineare un ottimo 200rana da parte di Marta Masala, che a causa di una poco convincente squalifica per falsa partenza vede sfuggirle tra le dita la medaglia di bronzo. Impossibile non menzionare l'inaspettato e bellissimo terzo posto della staffetta 4x100stile libero juniores maschile (Enrico Solinas, Francesco Correddu, Francesco Canu e Davide Sanna), che viene però squalificata per indisciplina a causa dell'eccessivo entusiasmo manifestato all'arrivo da uno dei quattro componenti.

Molto bene anche le staffette Ragazzi (quarta la 4x100mista femminile, con Alice Maggioni in un'ottima frazione a stile libero; sesta la 4x100stile libero; ottava la 4x100mista maschile, con Manuel Casula, che si migliora considerevolmente a stile libero). Due primati personali per la veterana del gruppo Diletta Fadda, nei 50 e 100dorso, accompagnati dai notevolissimi progressi nei 100 e 200farfalla dalla mascotte della squadra Chiara Masala. Ben quattro nuotatori del Green (Manuela Mura nei 50 e 100dorso, Aurora Cocco nei 200farfalla, Yana Russu nei 100farfalla, Francesco Correddu nei 100dorso) non raggiungono per pochi decimi la qualificazione per i Campionati Italiani di categoria. Più che solida, invece, quella nei 50, 100 e 200dorso di Davide Sanna, che a Riccione tenterà di guadagnarsi la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti. Maddalena Palladino, già da tempo qualificatasi nei 50farfalla e nei 50dorso, dovrà purtroppo attendere ancora qualche mese per riprendere l'attività agonistica.
27/5/2016
La commissione di gara ha assegnato la concessione estiva all´associazione sportiva Green Alghero. Sostituirà l´AH2O. Nelle prossime settimane l´apertura
© 2000-2016 Mediatica sas