Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportSport › Tennistavolo: un algherese sul podio
A.B. 21 marzo 2016
Ottimo risultato per la compagine catalana, che centra il secondo posto con Tore Motzo. Otto gli algheresi in lizza a Norbello
Tennistavolo: un algherese sul podio


ALGHERO - Ottimo risultato per la Gtt Alghero, che si č presentata all'ultimo torneo regionale della stagione a Norbello la Tt Quartu con otto atleti, che si sono confrontati con pongisti di un quindicina di societą provenienti da tutta la Sardegna. In cinque hanno superato la fase a gironi ed hanno avuto accesso al tabellone ad eliminazione diretta: Emilio Albero e Christian Mulas (stoppati nei sedicesimi di finale), Claudio e Marco Cassitta (out negli ottavi) e Tore Motzo, che scala il tabellone battendo ottimi atleti e perdendo solo in finale contro uno strepitoso Mariano Zucca, che vince meritatamente il torneo.

Importante prestazione del Gruppo Sportivo Algherese che, ancora una volta, corona un'ottima stagione agonistica: un team che, con i suoi atleti, continua a portare risultati importanti sia individuali (come quest'ultimo), che societari (la promozione della prima squadra in serie C). Quattro anni molto importanti firmati dal dirigente Mulas, che raccoglie i frutti di un disegno di management vincente, e non vuole fermarsi.

«In questi anni il tennistavolo é molto cresciuto in Sardegna grazie alla passione e alla professionalitą dell'amico Simone Carrucciu, presidente Fitet Sardegna, che stimiamo ed appoggeremo anche nei prossimi anni, con nuovi progetti anche sul piano paraolimpico e giovanile. Abbiamo attirato tanti nuovi giocatori in questi anni e riavvicinato le vecchie glorie catalane e oggi i risultati sono sotto gli occhi di tutti, riportando una societą algherese ai vertici delle competizioni regionali. Siamo giį al lavoro per la programmazione della prossima stagione con la volontą di inserire tra gli appuntamenti importanti campus formativi e training elevato per migliorare la preparazione atletica dei nostri giocatori ed affrontare una stagione agonistica da protagonisti», dichiara il presidente Christian Mulas.
27/6/2016
Dal 22 al 25 giugno a Sanpietroburgo si č svolto il primo evento europeo di equitazione per disabili intellettivo relazionali: buona la classifica di Paolo Mura del Club Capuano che ha vinto il premio Best conition rider
13:21
Presente alla manifestazione anche il tennistavolo paralimpico per rilanciare la disciplina nel Marghine
28/6/2016
Un secondo posto ad Arborea per il portacolori del Maneggio Il Grifone che, grazie alle precedenti vittorie č primo nella classifica generale
© 2000-2016 Mediatica sas