Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaCoste › Stagione balneare 2016: incontro ad Alghero
A.B. 22 marzo 2016
Mercoledì pomeriggio si programma ad Alghero, insieme agli operatori, la pulizia degli arenili per la stagione balneare ormai alle porte. Anche lo scorso anno le operazioni erano state concertate con la piena soddisfazione dei concessionari
Stagione balneare 2016: incontro ad Alghero


ALGHERO - La stagione balneare e la programmazione delle attività nei litorali algheresi saranno al centro dell’incontro in programma domani, mercoledì 23 marzo, alle ore 15.30, nella sala della Fondazione Meta. L'assessore comunale all’Ambiente ed Ecologia Raimondo Cacciotto, i responsabili dell'Ufficio Ambiente del Comune di Alghero ed i vertici della società Alghero In house incontreranno tutti gli imprenditori balneari e le associazioni di categoria.

Come avvenuto lo scorso anno con l'avvio della pulizia degli arenili effettuato con il dovuto anticipo rispetto al passato, anche in occasione della stagione balneare 2016, insieme agli operatori, verranno programmati gli interventi più adeguati, compresa la tempistica, così da garantire l'adeguata fruizione delle spiagge in concomitanza con l'avvio dei servizi alla balneazione.

L'incontro arriva a qualche giorno di distanza dal faccia a faccia avvenuto ad Alghero alla presenza del sindaco Mario Bruno tra l'assessore regionale all'Urbanistica, Crisitano Erriu, e gli stessi concessionari [LEGGI]. Nonostante il grave e colpevole ritardo nella pianificazione urbanistica, la Regione tenterà di derogare alla legge dello scorso aprile che obbliga a concessioni di soli 90 giorni tutti quei comuni che non hanno il Pul approvato (Alghero, come è noto, è uno di questi). Tutti gli stabilimenti del Lido (e Fertilia) rientrerannon ei litorali urbani, mentre per quelli extra-urbani si lavorerà ad una deroga specifica giusitificata dalla "certificazione" che il comune lavora all'approvazione del Puc (grazie al protocollo d'intesa firmato tra Comune e Regione) [LEGGI].
19:07
Si concludono le azioni di tutela necessarie per non disperdere il significativo patrimonio ambientale che caratterizza la vegetazione dunale presente sul posto
© 2000-2016 Mediatica sas