Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSolidarietà › Alghero: la solidarietà pronta in tavola
A.B. 23 marzo 2016
Giovedì, Villa Loreto ha ospitato una cena di beneficenza per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di generi alimentari di prima necessità da distribuire alle famiglie algheresi più bisognose
Alghero: la solidarietà pronta in tavola


ALGHERO - Giovedì scorso, nella splendida cornice di Villa Loreto, messa a disposizione gratuitamente dalla famiglia Tagliarini, si è svolta la cena di beneficenza fortemente voluta da un gruppo dei migliori ristoratori algheresi con lo scopo di raccogliere fondi da destinare, per il tramite della Caritas diocesana di Alghero-Bosa e dell’organizzazione di volontariato L’Approdo onlus, all’acquisto di generi alimentari di prima necessità da distribuire alle famiglie algheresi più bisognose, che a queste due organizzazioni ogni giorno si rivolgono. Benito Carbonella (titolare e chef del ristorante Al Tuguri), Tonino Del Rio (titolare e chef de Il Corallo), Mario Daga (titolare del Posada del Mar), Riccardo Bazzano (titolare dell'Alguer Mia), lo staff di cucina di Villa Loreto dei Tagliarini (composto da Giuseppe Tagliarini, Simone Minnei e Danilo Zucca, lo chef Giorgio Milanese ed il pasticcere di Ittiri Fausto Tavera, coadiuvato da Maria Antonia Pintore Tagliarini) hanno preparato, con i prodotti donati dai moltissimi operatori algheresi dell’area della produzione e distribuzione del settore alimentare e della ristorazione che hanno voluto partecipare all’evento, una splendida cena per oltre 250 commensali che, con l’acquisto del biglietto di partecipazione, hanno manifestato la loro solidarietà verso i concittadini meno fortunati.

In sala, la squadra dei camerieri è stata coordinata da Giovanni Chessa, maitre di Villa Loreto. Tutto il personale di cucina e gran parte del personale di sala ha prestato la propria opera a titolo gratuito. La cena, che si è svolta in un clima molto sereno e partecipato, è stata allietata dal dj Giancarlo Sanna e da una lotteria che, con premi donati da artisti, artigiani e commercianti dei diversi settori commerciali cittadini, ha premiato alcuni fortunati partecipanti.

Al termine, Lorenzo Tagliarini, squisito padrone di casa, a nome di tutta l’organizzazione ha ringraziato gli ospiti ricordando che «ognuno di noi vorrebbe che la povertà non esistesse ma esiste e non possiamo ne dobbiamo ignorarla, ed è dovere di tutti noi aiutare i nostri concittadini meno fortunati». Gli organizzatori ringraziano e danno appuntamento a tutti per l'anno prossimo.
22:35
Due giorni di attività creativa nello stabilimento balneare Alghero Holidays Club per insegnare ad usare le mani e il cuore per regalare un sorriso ai bambini meno fortunati dell´Ospedale Microcitemico di Cagliari
19:12
Sabato 30 luglio, dalle ore 8 alle 12, un´autoemoteca con l´equipe medica dell´Avis Provinciale sosterà ai giardini pubblici di Via Vittorio Emanuele
© 2000-2016 Mediatica sas