Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaAeroporto › Voli pieni, denuncia Codacons. A Pasqua Sardegna isolata
A.B. 24 marzo 2016
«Voli pieni e tariffe alle stelle», denuncia la Codacons, che si rivolge alla Procura della Repubblica di Cagliari, all´Enac ed all´Antitrust
Voli pieni, denuncia Codacons
A Pasqua Sardegna isolata


CAGLIARI - «Raggiungere la Sardegna durante le festività di Pasqua sarà una vera e propria impresa, a meno che non si voglia mettere mano al portafogli e partire da scali minori». Lo denuncia il Codacons, che sta ricevendo le segnalazioni di molti cittadini. Nonostante l’aumento dei collegamenti aerei e dei posti messo in atto da Regione e compagnie, i voli dalle principali città come Roma e Milano e diretti agli aeroporti sardi risultano già da molti giorni esauriti.

L’unica alternativa per chi vuole raggiungere l’Isola durante le festività pasquali, è partire da scali minori di altre città che garantiscono collegamenti con la Sardegna. Una soluzione questa che rappresenta un salasso per le tasche degli utenti, considerato che le tariffe per gli aerei in partenza da scali secondari hanno raggiunto livelli stellari.

«La conseguenza di tale stato di cose – denuncia il presidente della Codacons Carlo Rienzi – è che la Sardegna resterà di fatto isolata durante la Pasqua. Una situazione inaccettabile che rappresenta un danno evidente per i cittadini. Per tale motivo presenteremo un esposto alla Procura di Cagliari, all’Enac e all’Antitrust affinché aprano una indagine su quanto accade sul fronte del trasporto aereo sardo, punendo qualsiasi speculazione a danno dei consumatori».
21/3/2017
Occhi puntati sullo scalo di Alghero. In attesa della rivoluzione auspicata, in ballo ci potrebbero essere alcune novità dalle principali compagnie low cost. Silenzio anche sul piano industriale, mercoledì un incontro tra sindacati e azienda. Atteso un ridimensionamento degli stagionali. A breve il bando per esternalizzare il servizio di security
21/3/2017
L’insularità, che già costa ai sardi 600 milioni all’anno, diventa sempre più costosa: il commento del consigliere regionale algherese Marco Tedde in merito ai collegamenti aerei per il periodo pasquale
20/3/2017
«Modificare le fasce orarie protette per garantire il diritto alla mobilità dei sardi», chiede il presidente della Regione autonoma della Sardegna ai ministri del Lavoro Giuliano Poletti e dei Trasporti Graziano Delrio, alla Commissione di garanzia dell’attuazione della Legge sullo sciopero nei Servizi pubblici essenziali ed al direttore generale dell´Enac Alessio Quaranta
© 2000-2017 Mediatica sas