Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloManifestazioni › Bandabardò ad Alghero: al via MeravigliOZamente
A.B. 25 marzo 2016
Alghero e Cagliari unite dal filo giallo del mago di Oz. È MeravigliOZamente, la rassegna incastonata nella 13esima edizione del Festivalguer, allestita da Expopteatro e sostenuta dal Comune di Alghero, da Fondazione Meta, dall´Assessorato Regionale al Turismo e dalla Fondazione Banco di Sardegna, ispirata per l´edizione 2016 al mondo fantastico del mago di Oz
Bandabardò ad Alghero: al via MeravigliOZamente


ALGHERO - Alghero e Cagliari unite dal filo giallo del mago di Oz. È MeravigliOZamente, la rassegna incastonata nella 13esima edizione del Festivalguer, allestita da Expopteatro e sostenuta dal Comune di Alghero, da Fondazione Meta, dall'Assessorato Regionale al Turismo e dalla Fondazione Banco di Sardegna, ispirata per l'edizione 2016 al mondo fantastico del mago di Oz. Ed il filo giallo di MeravigliOzamente sarà composto dai nomi eccellenti del panorama artistico nazionale ed internazionale, per un viaggio alla scoperta del variegato modo performativo, sospeso tra teatro, danza e musica, ma anche circo ed arti figurative. E se a tagliare il nastro di inaugurazione sarà il mix esplosivo di funky, reggae e rock firmato dalla Bandabardò, in programma lunedì 28 marzo ad Alghero, sarà ancora più spettacolare l'ultimo appuntamento della kermesse, affidato giovedì 5 maggio a Cagliari, Auditorium del Conservatorio, al genio eclettico di Jan Fabre, per la prima volta nell'isola. Saranno sedici in tutto, gli appuntamenti preparati da MeravigliOzamente e saranno spalmati tra la città catalana ed il capoluogo, in un periodo che abbraccia marzo ed aprile.

Si parte, come detto, il lunedì di Pasquetta, con le musiche scoppiettanti dellaBandabardò che, dalle ore 16 animeranno la Piazza Sulis di Alghero. MeravigliOZamente, poi, proseguirà sempre nella città catalana, venerdì 1 aprile, con la performance dedicata alla protagonista del mago di Oz, Dorothy Gale, firmata dalla coreografa e performer Silvia Gribaudi, che trasformerà il Mercato ortofrutticolo in un palcoscenico. Invece, venerdì 1 e sabato 2 aprile, sarà la volta dei Little Travel Puppets Theatre, le magiche creature create per l'occasione da Andrea Bartolomeo, che gireranno per il centro storico di Alghero con un variopinto camper–teatrino. MeravigliOZamente approderà a Cagliari da venerdì 15 aprile a giovedì 5 maggio, con un cartellone di appuntamenti che abbracciano musica, teatro e danza. Infine, MeravigliOzamente saluterà il pubblico all'Auditorium del Conservatorio di Cagliari, con il genio di un artista straordinario come Jan Fabre. L'artista belga, per la prima volta nell'isola, porterà in scena “Attends, attends, attends...pour mon père”, spettacolo dalla straordinaria poesia e forza evocativa, eseguito dal danzatore Cédric Charron. Ad aprire i battenti della tappa cagliaritana di MeravigliOZamente sarà, venerdì 15 aprile, al Jazzino di Via Carloforte, le Otto storie poco standard, un concerto narrativo firmato dal trio Monica Demuru, Raffaello Pareti e Alessandro Marzi con la complicità della regista Annalisa Bianco.

Venerdì 22 aprile, invece, andrà in scena la nuova produzione delle Lucido Sottile: Mezzo Toro è il titolo dello spettacolo, liberamente ispirato al racconto La casa di Asterione di Borges, che vede in scena l’attore Felice Montervino. Ancora, venerdì 29 aprile, sempre nel club di Via Carloforte, prenderà forma l'adattamento originale firmato dallo scrittore Andrej Longo per Expopteatro, intitolato Meravigliosamente Oz: riunirà la voce di Chiara Murru, con le incursioni elettroniche di Franziscu Medda (in arte Arrogalla), per un viaggio di suoni e parole che svelerà una Dorothy Gale inedita. Intanto, da martedì 19 a domenica 24 aprile, MeravigliOZamente continuerà ad Alghero, con Scarpette Rosse, firmato dalla compagnia romana Muta Imago, guidata da Claudia Sorace e Riccardo Fazi, che trasformeranno la Torre di San Giovanni in un atelier artistico, grazie al progetto speciale incentrato sul delicato passaggio dall'infanzia all'età adulta. Così, per tutta la settimana, saranno raccolti materiali preziosi che diventeranno parte dello spettacolo, con il coinvolgimento diretto del pubblico. Che sarà protagonista anche venerdì 22 e sabato 23 aprile delle performance preparate da Chiara Murru in programma tra le strade del centro storico della città catalana: OZ! e C+C+C.
8:45
Canti e balli tradizionali, l´accensione dell´albero e l´inaugurazione del presepe, i mercatini di Natale, i laboratori di giocoleria e riciclo, le degustazioni nelle cantine: il programma del fine settimana
5/12/2016
Un mese di iniziative, appuntamenti ed animazione per il Natale cagliaritano nelle vie dello shopping, dal centro storico a Pirri
28/11/2016
Entra nel vivo la prima edizione della manifestazione che unisce Lettura, Emozione ed Intelligenza. In cartellone, una fitta serie di incontri con scrittori, filosofi e giornalisti di grande richiamo. Appuntamenti a Cagliari, Sassari, Nuoro ed Olbia
© 2000-2016 Mediatica sas