Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Nuovo attentato nel deposito Ecopramal
A.B. 28 marzo 2016
A cinque mesi dal primo incendio, ignoti hanno nuovamente appiccato un rogo nel deposito di rifiuti nella zona di San Marco
Nuovo attentato nel deposito Ecopramal


ALGHERO – Un incendio di origine dolosa devastato nella notte 600 dei 1.500 metri quadrati di deposito all'aperto della Ecopramal di Alghero, società specializzata nella raccolta, trasporto e recupero per riciclo dei rifiuti speciali, operativa anche nel campo dei servizi di consulenza ambientale in tema di adempimenti normativi.

La Ecopramal era stata oggetto lo scorso 20 ottobre di un'altro analogo attentato incendiario [GUARDA]. Le fiamme hanno bruciato materiali vari e danneggiato alcune attrezzature utili nell'attività di trasporto. Pronto l'intervento sul posto dei Vigili del Fuoco di Alghero e di Sassari, che hanno domato le fiamme con l'ausilio di due autobotti.
26/9/2016
Da questa mattina è in corso un’importante operazione di soccorso da parte della Guardia Costiera, impegnata nella ricerca di una donna di 55 anni di cittadinanza svizzera che probabilmente si è buttata questa notte dal bordo della Nave Tirrenia “Nuraghes”, lungo la tratta Genova-Porto Torres.
18:00
Il colpo non è riuscito e i tre rapinatori si sono dati alla fuga. Sulle loro tracce i carabinieri della Compagnia di Siniscola che hanno istituito posti blocco in tutta la zona
13:00
Un bandito con il volto coperto e armato di pistola ha fatto irruzione nel negozio "Il tuo gioiello" e minacciando il titolare, un uomo di 50 anni, lo ha obbligato a consegnare l´incasso, circa 20 euro e vari gioielli e monili per un valore di mille euro
26/9/2016
Dalla passeggiata sui Bastioni di Alghero, il bidone è stato prima sradicato dalla pavimentazione e poi lanciato nel tratto di battigia sotto la Torre dei Cani
10:30
La donna si è persa ieri sera dopo essersi separata dal gruppo dei familiari con cui era partita in escursione, nei pressi di Cala Cartoe a Dorgali
26/9/2016
E´ stata sparata a Mandas una fucilata caricata a pallettoni contro il portoncino della casa e poi un´altra contro la finestra della camera da letto. Messaggi di solidarietà da tutta l´isola
26/9/2016
Un capannone abusivo era strato trasformato in officina meccanica ed autodemolizione. La scoperta è stata effettuata dagli agenti della Polizia Giudiziaria del compartimento della Polstrada, che hanno denunciato il 52enne proprietario per esercizio abusivo di attività di officina, riciclaggio e violazione di norme ambientali
© 2000-2016 Mediatica sas