Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Nuovo attentato nel deposito Ecopramal
A.B. 28 marzo 2016
A cinque mesi dal primo incendio, ignoti hanno nuovamente appiccato un rogo nel deposito di rifiuti nella zona di San Marco
Nuovo attentato nel deposito Ecopramal


ALGHERO – Un incendio di origine dolosa devastato nella notte 600 dei 1.500 metri quadrati di deposito all'aperto della Ecopramal di Alghero, società specializzata nella raccolta, trasporto e recupero per riciclo dei rifiuti speciali, operativa anche nel campo dei servizi di consulenza ambientale in tema di adempimenti normativi.

La Ecopramal era stata oggetto lo scorso 20 ottobre di un'altro analogo attentato incendiario [GUARDA]. Le fiamme hanno bruciato materiali vari e danneggiato alcune attrezzature utili nell'attività di trasporto. Pronto l'intervento sul posto dei Vigili del Fuoco di Alghero e di Sassari, che hanno domato le fiamme con l'ausilio di due autobotti.
22:08
I Carabinieri della locale Stazione, di Jerzu e dei Cacciatori di Sardegna hanno trovato la sostanza stupefacente e ventiquattro cartucce calibro 12 in un bidone nascosto tra la vegetazione delle campagne in località Pran´e Putzu
20/2/2017
Nei guai un cittadino cinese residente in Italia, in arrivo all´aeroporto di Alghero dopo lo scalo all’hub di Roma Fiumicino. Provvidenziali i controlli dei funzionari nell’Ufficio delle Dogane
9:05
Una villetta per un valore di 250mila euro è stata sequestrata dai carabinieri della compagnia di Lanusei perchè costruita, secondo l´accusa, con i soldi provento di un traffico di droga
8:41
I capi di abbigliamento posti in vendita in numerosi negozi della Sardegna nord-orientale, sono risultati confezionati con filati diversi e non di pregio rispetto a quelli indicati in etichettatura
20/2/2017
Questa mattina la sentenza di primo grado a Cagliari. Assolto solo Giommaria Uggias (Idv). Scontato l´appello dei legali. I giudici hanno anche deciso l’interdizione dai pubblici uffici per la maggior parte degli imputati
20/2/2017
Il fatto è avvenuto ieri, domenica 19 febbraio, quando un giovane marocchino di nemmeno 18 anni, ha provato a fuggire dalla struttura ma è stato fermato da due poliziotti penitenziari
21/2/2017
A Bosa gli agenti del Commissariato di P.S. di Macomer, avvalendosi di unità cinofile della Polizia di Stato, hanno ispezionato alcune scuole. Trovati 30 grammi di marijuana
21/2/2017
E´ accaduto nel pomeriggio di lunedì a Sassari, in un´abitazione nel quartiere Monte Rosello. L´uomo, 80enne e pensionato, è stato trovato dagli agenti in evidente stato confusionale
20/2/2017
I carabinieri hanno cercato di fermarlo ma il conducente è fuggito fino al quartiere San Michele, sempre tallonato dai militari. Sotto la sella della moto hanno trovato 700 grammi tra marijuana e cocaina
© 2000-2017 Mediatica sas