Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Aeroporto: sequestrati Iphone e sim
A.B. 30 marzo 2016
Gli uomini dell´Agenzia delle Dogane hanno fermato due marocchini in partenza con un carico potenzialmente prezioso. La Procura della Repubblica di Sassari ha avviato un´inchiesta. Le schede erano intestate a prestanome
Aeroporto: sequestrati Iphone e sim


ALGHERO – Una decina di Iphone con sim già attive ed intestate a prestanome. Questo il “prezioso carico” che, qualche giorno fa, gli uomini dell'Agenzia delle Dogane hanno intercettato all'aeroporto di Alghero. Infatti, telefonini e schede erano in una borsa di due marocchini, che si sono presentati all'imbarco.

Pronta l'apertura di un'inchiesta da parte della Procura della Repubblica di Sassari. Al momento, l'accusa per i due extracomunitari (segnalati all'Autorità Giudiziaria) è quella di truffa, ma le indagini proseguono e non vogliono lasciare niente al caso, soprattutto di questi tempi.
16:08
Oltre 200 persone identificate, 150 mezzi e dieci locali controllati. E´ il bilancio del primo straordinario controllo del territorio portato a termine dai Carabinieri della Compagnia di Cagliari e del Nas
12:27
La Squadra Mobile della Questura di Sassari ha identificato e segnalato all’Autorità Giudiziaria un 37enne greco responsabile di truffa pluriaggravata in ambiente sportivo
19:01
Due delle quattro strutture messe a disposizione dei clienti come servizio sostitutivo di acqua potabile, in occasione dei lavori al potabilizzatore di Bidighinzu, sono state danneggiate nelle prime ore della mattina in Viale Adua ed in Via Pirandello
22/6/2016
I genitori di un ragazzo con problemi di ludopatia hanno chiamato gli agenti, che hanno controllato un circolo privato nella zona di Piazza Giovanni, a Cagliari
24/6/2016
I finanzieri della Tenenza di Sanluri hanno scoperto un sofisticato sistema di elusione fiscale posto in essere da un’impresa del Medio Campidano operante nel settore immobiliare
23/6/2016
I giudici della Corte d´Appello di Cagliari hanno confermato la pena per l´ex assessore regionale dei Trasporti Marco Carboni, accusato di aver aggredito l´ex moglie tre anni fa
23/6/2016
Una suora di mezza età è caduta nella trappola di una falsa direttrice di banca e di un falso avvocato che hanno approfittato del suo dolore, per la morte di una consorella alla quale era particolarmente legata, per farsi consegnare attraverso un bonifico bancario la somma di 3500euro
23/6/2016
I reati contestati dai Carabinieri ai due proprietari sono incendio in concorso, simulazione di reato, danneggiamento fraudolento di beni assicurati al fine di ottenere un indennizzo assicurativo
24/6/2016
Denunciato a piede libero T.H., tunisino di 19 anni, perché trovato in possesso di una Mountain Bike marca Scott rubata poco prima
23/6/2016
I giudici sassaresi hanno riconosciuto che i due ex operai erano stati effettivamente sottoposti alle inalazioni per più di vent´anni, dal 1973 al 1996, la Corte d´appello ha dato loro ragione e ha disposto che l´Inps riveda la loro anzianità contributiva
© 2000-2016 Mediatica sas